CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Basket: buon esordio della nuova Roby Profumi

Basket: buon esordio della nuova Roby Profumi

16 Ott 2013

Le ragazze hanno battuto la Fortitudo Rosa Bologna

Esordio positivo quello delle borgotaresi della Roby Profumi che hanno espugnato il campo della Fortitudo Rosa Bologna con un eloquente 68 a 57. Risultato fondamentale per partire con il piede giusto anche perché colto contro una diretta rivale per la salvezza. Come l’anno scorso le borgotaresi hanno dovuto faticare nei primi due quarti contro la formazione bolognese che complice qualche errore di troppo delle bianco blu di coach Dellapina era anche riuscita a chiudere i primi due quarti con un vantaggio di due lunghezze. Fondamentale per la nuova Roby Profumi è stata la terza frazione di gioco dove Bini e compagne hanno piazzato un devastante break di 22 a 0 mettendo fine alle speranze delle giovani  felsinee. Nell’ultima frazione la Roby Profumi ha controllato il match che si è chiuso con un importante vantaggio di 11 lunghezze. Da segnalare che la Roby Profumi ha affrontato l’incontro  senza il pacchetto delle interne in quanto sia Camisa che Trevisan non hanno preso parte alla gara per problemi fisici. Ottimo l’impatto di Bini e Bogojevic mentre importantissimo è stato l’apporto delle giovani Picelli, Crivaro e  Bardini, quest’ultima recuperata in extremis dallo staff medico bianco blu. Esordio con i primi due punti della sua carriera per la quindicenne Bazzani segnale dell’ottimo lavoro che le giovanili borgotaresi stanno facendo nel nuovo corso della pallanestro a Borgotaro. Ora per la Roby Profumi si profila ancora un impegno in trasferta, sempre a Bologna, quando sabato sera si andrà a far visita alla corazzata Progresso, formazione che è stata costruita per tentare il salto in A3.

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto