CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Corchia: presentazione della guida al museo Jasoni

Corchia: presentazione della guida al museo Jasoni

13 Set 2013

Sabato, con inizio alle ore 16.30 

Corchia, nei castagneti della Val Manubiola, un piccolo borgo tra gli Appennini, frazione di Berceto, nel parmense, ha mantenuto intatte le caratteristiche dell'antico insediamento, con le case sulla strada, un tempo battuta da pellegrini, commercianti, carbonai, cavatori,  contrabbandieri, che ora si perde nei boschi verdi e vasti.

                   Un paese di roccia in una vallata appartata intensamente verde, a 650 metri sul livello del mare con 39 abitanti residenti, dalla elegante architettura spontanea, che continua un tardo medioevo, mai rinnegato, disteso su uno slargo del monte, in una specie di altopiano, che si raggiunge con faticoso serpentiforme cammino in salita, con gli edifici in una treccia di strada.

                    Proprio all'inizio del paese è Casa Corchia divenuta Museo Martino Jasoni (1901 - 1957), uno straordinario artista che unisce in sè le vicende della emigrazione all'estero e la partecipazione ai fermenti più significativi della pittura America degli anni venti, che cercava di ottenere un riconoscimento mondiale. Jasoni ha infatti studiato a New York alla scuola di John Sloan per diversi anni fino al 1924 allorché ritornò in Italia. Nasce nel corso del 2007 dalla volontà dell'Amministrazione Comunale di Berceto e della famiglia Gianpietro Jasoni di valorizzare l'opera e la vicenda umana di Martino Jasoni.

                    Nel 2010 il museo è stato insignito dalla Regione della indicazione che lo qualifica tra  "i musei di qualità della Regione Emilia-Romagna". Nel territorio regionale solo 109 musei  hanno acquisito questa dichiarazione di "eccellenza".

                    Sabato 14 settembre 2013 alle ore 16.30 presso la Casa corchia viene presentata la guida del Museo Martino Jasoni redatta da Marzio Dall'Acqua, già presidente dell'Accademia di Belle Arti di Parma, che nel 2007 aveva curato il percorso storico- artistico del Museo stesso. Con l'autore il sindaco di Berceto Luigi Lucchi e l'assessore provinciale alla Cultura Giuseppe Romanini. Si tratta di una guida tascabile che illustra gli ambienti del museo e le opere dell'artista fotografate da Mauro Davoli e la grafica di Stefania Benedetti di Parma.

                   Il Museo è organizzato al piano terra con la presentazione della personalità del pittore e salendo al primo piano la storia dell'emigrazione italiana verso gli Stati Uniti commentata da frasi tratte dal diario dell'esperienza americana dello stesso Jasoni, scritto nel 1936. Segue una sala dedicata "alla scuola di John Sloan (1919-1924), un'altra che raccoglie le opere, specialmente acquerelli, dedicati alla "vita in famiglia a New York (1922-1924) e a "New York all'aria aperta (1922-1924). Più spazi sono dedicati al "ritorno a Corchia (1925-1957) ed un ambiente al tema delle tecniche usate in pittura da Jasoni, particolarmente adatto alle esposizioni didattiche. Le classi di ogni ordine e grado infatti trovano nello spazio del Museo un ambiente ideale per comprendere anche le vicende dell'emigrazione.

 

 

 

 

 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto