CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Nuovi acquedotti in Valceno

Nuovi acquedotti in Valceno

04 Mag 2010

A Bardi e Varsi

Continuare a far vivere la montagna, attraverso interventi efficaci e specifici, che consentano ai cittadini una buona sopravvivenza, ed anche un ritorno in queste vallate; proprio con questo scopo Montagna 2000 ha inaugurato, nei giorni scorsi, in Valceno, alcune importanti reti acquedottistiche. <L’intervento di Bardi, costato oltre 67mila euro, finanziato per 36mila euro dalla Provincia e per il restante da noi – ha spiegato la presidente della società, Gloria Resteghini - riguarda le zone di Chiesabianca, Rugarlo, Brugnoli, Cansaldi e Corti, dove vi era una forte sofferenza relativa alla presenza del calcare. Si è lavorato sul serbatoio, con l’inserimento di un nuovo impianto ed il rifacimento delle reti acquedottistiche, al fine di togliere il disagio e, contemporaneamente, migliorare la qualità dell’acqua per uso potabile. Per quanto riguarda Varsi, invece, gli interventi agli acquedotti sono stati fatti nelle località Tognoni, Corlina e Volpi, perché creavano disagio all’utenza, in quanto piccoli o con diminuzione di pressione nell’acqua>. Entrambi i lavori, portati a termine entro i tempi previsti, sono stati dunque cofinanziati dalla Provincia di Parma, <segno questo – ha sottolineato il vicepresidente, Pier Luigi Ferrari – di una grande collaborazione tra l’ente, i Comuni e Montagna 2000. Gli acquedotti sono elementi essenziali per vivere in montagna e con questa iniziativa noi contribuiamo a fare in modo che la nostra gente possa avere un servizio. Montagna 2000 è la società dei Comuni, e noi faremo di tutto perché venga difesa e valorizzata, a significare il radicamento territoriale>. Alla soddisfazione del vice presidente di piazzale della Pace, si aggiunge, ovviamente, quella dei Comuni interessati. <Come amministrazione – ha detto il sindaco di Bardi, Giuseppe Conti – non possiamo che essere contenti di queste iniziative. Ogni intervento atto a favorire lo sviluppo della montagna, viene condiviso da tutte le amministrazioni delle terre alte, compresa la nostra>. <Devo ringraziare tutti i tecnici della società – ha concluso il primo cittadino di Varsi, Osvaldo Ghidoni – per la loro disponibilità: in qualsiasi momento, anche in ore impensabili, di sabato e domenica, ogni qualvolta li abbiamo chiamati, sono stati al nostro fianco per risolvere i problemi acquedottistici>.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto