CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Tensione in Comunità montana

Tensione in Comunità montana

30 Apr 2010

Bassi a Lucchi: 'Vattene!'

Non si placa la polemica tra il sindaco di Berceto, Luigi Lucchi ed il presidente della Comunità montana, nonché sindaco di Varano Melegari, Luigi Bassi. Occasione per l’ennesimo botta e risposta è stata l’approvazione del rendiconto finanziario 2009 dell’ente comprensoriale. Un rendiconto che, pur facendo rilevare, almeno sulla carta, un cospicuo avanzo di bilancio, risente, pesantemente, delle spese per la gestione post mortem della discarica dei Piani di Tiedoli, a causa del mancato accantonamento dei fondi necessari da parte delle amministrazioni che si sono succedute alla guida della Comunità montana tra il 1991 ed il 2004. <Presentiamo un rendiconto per l’esercizio 2009 – spiega Bassi – che ha un avanzo di amministrazione di 470mila euro, frutto di un’amministrazione attenta ed oculata. Avanzo che per il momento non verrà utilizzato, in attesa di avere la certezza dei crediti, visto  che per alcuni Comuni vi sono partite che devono essere chiarite; attendiamo la certificazione per poter utilizzare anche questi soldi>. Nell’annunciare il proprio voto di astensione, Luigi Lucchi ha ribadito le critiche, già fatte in precedenza, sia alla Comunità montana che ai suoi enti operativi, Montagna 2000 ed ASP Rossi Sidoli, affermando di non avere nessun pregiudizio nei loro confronti, ma di essere costretto a constatare che non stanno funzionando come dovrebbero. <Prendo atto che, dalla Comunità montana, non hanno deleghe vere – esordisce Lucchi – e sono ripetitive di quelle dei Comuni. Prendo atto che da Montagna 2000 noi continuiamo a pagare i mutui e poi continuiamo a pagare le tariffe; abbiamo aumentato l’acqua e non abbiamo ottenuto niente, il costo è aumentato, ma il servizio è peggiorato. L’ASP per tutto il 2009 è stata ferma ed è costata 120mila euro: immagino quando partirà. 56 appartamenti di case popolari del comune di Berceto sembrano quelli della Bulgaria di tanti anni fa. insomma, dovremmo essere insieme per fare servizi migliorativi, ma qui accade il contrario, quindi o siamo tutti incapaci, noi di montagna, o c’è qualcuno che è più furbo degli altri>. Perentoria la risposta di Luigi Bassi, che ha invitato Lucchi ad essere coerente con le proprie dichiarazioni di insoddisfazione. <Se Lucchi pensa che questo ente sia inutile, che esca. Questa polemica è dannosa e crea disorientamento nell’opinione pubblica. Per noi la Comunità montana, i suoi enti, la giunta, sono strumenti importanti, se lui non si ritrova più, non ha più lo spirito di solidarietà che deve esserci tra noi, faccia le sue scelte>.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto