CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Compiano: consiglio acceso

Compiano: consiglio acceso

29 Apr 2010

Discussione animata per il Bilancio

Discussione dai toni accesi in consiglio comunale a Compiano, per l’approvazione el bilancio preventivo 2010. la minoranza consiliare ha attaccato pesantemente il documento di programmazione della spesa, definendolo un bilancio ridotto ai minimi termini, pessimistico e che non guarda al futuro del paese. <Tra i punti che contesto di più – fa rilevare il consigliere d’opposizione, Francesco Mariani – c’è l’aumento delle tariffe, sulla raccolta rifiuti e sull’illuminazione votiva dei cimiteri. L’aumentoo incide pesantemente sulle tasche dei cittadini in un momento di difficoltà economica, e quindi ritengo che sia profondamente sbagliato>. Diametralmente opposte le argomentazioni dell’amministrazione comunale. <Questi adeguamenti – sottolinea il sindaco, Sabina Delnevo – sono stati decisi dalla maggioranza per valide motivazioni, visto che la continua diminuzione di trasferimenti da parte del governo centrale e l’abolizione dell’ici, non ci consentono di utilizzare parte di queste riosrse per calmierare le tariffe poiché, se così utilizzate, non sarebbe più possibile fornire altri servizi ai cittadini. Quindi siamo stati costretti ad aumentare la TARSU, per rispettare i costi>. Aspre critiche dalla minoranza anche al capitolo degli investimenti. Per Mariani, <non v’è nulla di nuovo, solo ordinaria amministrazione, fatto salvo la costruzione di nuovi loculi per le frazioni di Strela ed Isola, necessari, e ed un progetto per la riqualificazione urbana di Isola, copiato dal nostro programma elettorale. È un bilancio che fa fare un passo indietro al Comune e che non mantiene quanto promesso in campagna elettorale>. Più generica, sull’argomento, la replica dell’amministrazione. <Ci stiamo adoperando con ogni mezzo per potr reperire fnanziamenti dagli enti sovracomunali – spiega il sidnaco – così da poter realizzare opere in programma, gravando ilmeno possibile sulle casse comunali>. Dibattito serrato anche sulla proposta di affidamento a Montagna 2000 del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, la cui nuova gestione, che patirà da lunedì prossimo, 3 maggio, è stata approvata dalla sola maggioranza, con il voto contrario dei consiglieri di minoranza Marco Bruschi, Franco Rolandi e Carlo Forlini e l’astensione di Francesco Mariani. Gli altri punti all’ordine del giorno sono stati tutti approvati all’unanimità, tranne il regolamento del servizio idrico che è passato con il voto favorevole della maggioranza e del consigliere Francesco Mariani. Hanno votato contro, invece, i consiglieri Marco Bruschi e Franco Rolandi,mentr si è astenuto Carlo Forlini.  
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto