CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: Compiano in festa!

Calcio: Compiano in festa!

11 Giu 2013

Si salva nell'ultima giornata di play out

DOPO I FESTEGGIAMENTI DEL BARDI, CHE GRAZIE AI PLAY OUT CONTINUA, ANCHE IL PROSSIMO CAMPIONATO, LA SUA AVVENTURA NEL CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA, E DOPO QUELLI DELLA VALTARESE CHE, GRAZIE AL SECONDO POSTO OTTENUTO NEL GIRONCINO TRA LE SECONDE CLASSIFICATE, E’ STATA RIPESCATA DALLA FEDERAZIONE E, NON DISPUTA L’ULTIMO SPAREGGIO MA VA DIRETTAMENTE IN PROMOZIONE, DOVE GIOCHERA’ IL PROSSIMO CAMPIONATO, IERI E’ ESPLOSA ANCHE LA GIOIA, INCONTENIBILE, DEI RAGAZZI DEL COMPIANO CHE, DOPO AVER SOFFERTO, HANNO AGGUANTATO PROPRIO NELL’ ULTIMA PARTITA DEI PLAY OUT, CONTRO LA CALESTANESE, LA TANTO SOSPIRATA SALVEZZA. L’INCONTRO E’ STATO VINTO DAL COMPIANO PER 1 RETE A 0, GRAZIE AL SOLITO BRAVO VALENTINI, CHE HA REALIZZATO LA RETE SU RIGORE, AMMUTOLENDO LA CALESTANESE, CHE SIN QUI CI AVEVA CREDUTO. IL COMPIANO, DESIDEROSO DA SUBITO DI METTERE UNA SERIA IPOTECA SULLA VITTORIA E LA PERMANENZA NEL CAMPIONATO DI SECONDA, CERCA SUBITO DI CHIUDERE LA PRATICA, E CE LA FA, DOPO SOLI 5 MINUTI DI GIOCO; D’ALTRA PARTE SOLO COSI’, SOLO TENTANDO IL TUTTO PER TUTTO, I RAGAZZI DI GASPARINI SANNO DI AVERE ANCORA, UNA CHANCE, L’ULTIMA: VINCERE! E QUANDO LA RETE VA A SEGNO, LA SQUADRA PRENDE IN MANO LE REDINI DELL’INCONTRO E CERCA DI NON SBUCARE NULLA E, SOPRATTUTTO, DI NON DARE ALL’AVVERSARIO LA POSSIBILITA’ DI SEGNARE.  LA CALESTANESE PROVA E RIPROVA A SFONDARE IL MURO DEL COMPIANO, SA CHE DEVE VINCERE E OGNI SCHEMA CADE… C’E’ SOLO, DA ENTRAMBE LE PARTI, LA VOGLIA DI BATTERE L’AVVERSARIO, DI FAR EMERGERE LA GRINTA, DI DARE FORMA AI SOGNI. MA IL COMPIANO E’ FORTE DEL GOL  GIA’ REALIZZATO, UNA CERTEZZA CHE, ANCHE PSICOLOGICAMENTE, CONTA MOLTO. I RAGAZZI DI DENTI NON DIVENTANO MAI VERAMENTE PERICOLOSI, ED IL COMPIANO PUO’ DESTREGGIARSI BENE, SEZA PERDERE MAI DI VISTA L’OBIRTTIVO: VINCERE. SONO 90 MINUTI PIENI DI TENSIONE, DI PATOS, A TRATTI ANCHE DI NERVOSISMO, DENTRO E FUORI IL CAMPO. E’ SUL FINIRE DELLA PARTITA CHE I PADRONI DI CASA CERCANO IN TUTTI I MODI IL PAREGGIO, MA SENZA SUCCESSO. AL FISCHIO FINALE DELL’ARBITRO I GIOCATORI, LA DIRIGENZA E I TIFOSI DEL COMPIANO FANNO ESPLODERE TUTTA LA LORO FELICITA’ ED I FESTEGGIAMENTI HANNO INIZIO, ANCORA SUL CAMPO DI GIOCO.

UNA GIOIA IMMENSA, DUNQUE, CH PORTA IL GRUPPO A FESTEGGIARE SINO A TARDA NOTTE, MERITATAMENTE. UNA DELLE TANTE TAPPE E’ AL BABILONIA CAFE, ALLA PIANA DEL MOLINO DI ALBARETO, DOVE I CALCIATORI INTONANO CORI LIBERATORI, TOGLIENDOSI ANCHE QUALCHE SASSOLINO DALLE SCARPETTE!

Per maggiori dettagli guarda il Tg del 10/06/2013 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto