CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Sanità: via al progetto "Otto"

Sanitā: via al progetto "Otto"

17 Mag 2013

Centrale unica di prenotazione dei trasporti sanitari ordinari

Le Associazioni di Pubblica Assistenza (ANPAS), Croce Rossa Italiana e Azienda USL presentano oggi “OTTO”, la Centrale unica di prenotazione dei trasporti sanitari ordinari, realizzata con il contributo di Fondazione Cariparma e con la collaborazione di Comune, Provincia e Università di Parma, Chiesi Farmaceutici, Forum Solidarietà e Azienda Ospedaliero-Universitaria.Da decenni, le Pubbliche Assistenze e la Croce Rossa sono presenti nel territorio provinciale con 30 Associazioni, oltre 6000 volontari e 120 ambulanze, che quotidianamente garantiscono importanti e vitali servizi a favore della popolazione. Dalla loro esperienza, maturata sul campo, è nato questo servizio rivolto a chi ha necessità di organizzare un trasporto sanitario ordinario. Centrale OTTO mette in rete il grande patrimonio di risorse di volontariato sanitario, contattando, organizzando, gestendo la ricerca dei mezzi ed il loro invio. E’ sufficiente telefonare al numero 0521.208888, attivo dal lunedì al venerdì dalle 6 alle 20 e il sabato dalle 6 alle 12.30 ed esprimere il proprio bisogno. In modo puntuale ed efficiente, con operatori specializzati, Centrale OTTO mette a disposizione il mezzo di  trasporto sanitario più idoneo e l’equipaggio necessario, rispondendo dalla sede di via del Taglio, a Parma. Il servizio di prenotazione è gratuito e garantito per: dimissioni ospedaliere, trasferimenti extraospedalieri, trasferimenti con medico o infermiere a bordo, di lungo percorso, a favore di pazienti non deambulanti o per cicli di terapie. Il trasporto è gratuito per: pazienti oncologici, dializzati, HIV positivi.Le Pubbliche Assistenze Anpas unitamente alle associazioni della Croce Rossa servono l'intera popolazione provinciale, offrendo su tutto il territorio i servizi di emergenza e di trasporto ordinario.E’ attivo il sito www.centraleotto.it dove è possibile trovare ogni utile informazione sul nuovo servizio. Grazie all’impegno dei volontari della Pubblica Assistenza di Parma,  la Centrale inizierà ad operare dal mese di giugno sulla città e gradualmente allargherà la sua operatività sui comuni della provincia  più vicini.Per la realizzazione del progetto, Fondazione Cariparma ha stanziato un contributo pari a € 193.200, l’AUSL  di € 25.200 (per arredi  e tecnologie informatiche) e il Comune di Parma di € 15.000 (per costi sede).

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto