CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Tra le tradizioni di Fontanachiosa

Tra le tradizioni di Fontanachiosa

06 Apr 2013

Alla ricerca di sapori genuini

Fontanachiosa, un quarto d'ora buono da Bedonia, poco di più da Bardi; un sabato sera di metà marzo, di un marzo ancora freddo, ma già bello, già profumato di primavera. 

Una frazione grande, un tempo maestosa, ora semideserta, dove il vento fa parlare i muri di pietra, dove manco più i fantasmi sono rimasti; un luogo bellissimo e quasi abbandonato, come quasi tutto l'Appennino delle terre alte, quello dove vivere è sempre più difficile. Per una notte animata, profumata di vita.

L'accoglienza, la voglia di stare insieme, la tradizionale ospitalità della famiglia Zazzali
; uno degli ultimi presidi veri, un nucleo di ultimi squisiti resistenti. Di innamorati delle loro terre, delle loro tradizioni.

Il fuoco e la luce rossa del forno a legna, il tepore caldo della stufa in ghisa, della "quattro buchi". Il profumo delle braci, di faggio, di quercia, che fanno la differenza delle pagnotte di pane, della torta di patate nostrane, della torta di riso; delle semplici patate. La polenta fatta con la farina nostrana del mais dei prati di montagna, il cinghiale dei cacciatori; che cuociono fianco a fianco, in pentole antiche, pesantissime; di rame, di ghisa; un rito, la cottura, che viene celebrato con la giusta lentezza, con l'intervento di tutti, con la giusta temperatura, per non rovinare la qualità di cibi unici. 

E poi la  bontà assoluta dei salumi, fatti in casa, con una maestria ormai dimenticata, senza fretta; con la celebrazione di tanti riti collettivi, dove non si può essere soli; capolavori, in piccole quantità, in piccole dimensioni, con le muffe naturali che, insieme al sale, al pepe, trasformano le carni, che le rendono nobili, nella cantine con il pavimento in pietra, in terra battuta. Salami, salsicce, coppe, pancette, fiocchi, culatelli, stagionati, manco a dirlo, con lentezza, con genuina lentezza.

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto