CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Il PD provinciale sulla legge regionale escursionistica

Il PD provinciale sulla legge regionale escursionistica

27 Mar 2013

Ribatte a Giuseppe Conti

Con riferimento all’intervento del sindaco di Bardi e Consigliere provinciale Conti riguardante la sua contrarietà alla recente proposta di legge regionale sulle attività escursionistiche, ritengo di dover intervenire  per motivi di chiarezza e completezza dell’informazione.

L’ordine del giorno approvato dalla maggioranza del Consiglio provinciale di Parma era nato dalla consapevolezza che la proposta di legge aveva creato forte preoccupazione in diversi ambienti associativi e  in particolare negli Amministratori locali.

Pertanto, vi era la necessità di sollecitare i Consiglieri regionali promotori della proposta  a  rivedere il testo, recependo e approfondendo tutte le obiezioni sollevate, attraverso un’intensa fase di confronto e di dialogo  con le stesse Amministrazioni locali e “con tutte le realtà associative interessate, senza dimenticare proprietari e residenti”, e ciò per “garantire il massimo di condivisione e per introdurre poi tutti gli emendamenti necessari per realizzare al meglio le finalità del progetto legislativo”.

Quindi, si estendeva il coinvolgimento a tutti i possibili interessati e non solo ad alcune particolari categorie associative come si sosteneva invece nell’ordine del giorno dello stesso Consigliere Conti.

La maggioranza, con la condivisione anche di alcuni Consiglieri di minoranza, ha proposto al Consigliere Conti di accettare il testo con tale impostazione più estesa, modificato anche con proposte della stessa minoranza.

 Il Consigliere Conti ha invece deciso di mantenere il suo ordine del giorno e su di esso la maggioranza si è astenuta, mentre ha poi approvato il proprio testo.

 

 

 

                                                                       Pietro Baga

                                                         Capogruppo provinciale P.D.

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto