CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Un investigatore privato sulle tracce di Florentina

Un investigatore privato sulle tracce di Florentina

22 Mar 2013

Riuscirà a scoprire la verità sulla scomparsa della donna?

Nell’intricato giallo della scomparsa di Fiorentina Nitescu, la mamma rumena 33enne, della quale si sono letteralmente perse le tracce la notte tra il 25 e 26 gennaio, entra in scena, ora, un investigatore privato, ingaggiato dalla sorella Valentina, che non vuole arrendersi, che vuole scoprire a tutti i costi la verità sulla sorte della giovane donna, qualunque essa sia. Tornata in Italia, da qualche giorno, la donna si è rivolta allo studio del criminologo Ezio Denti, affidandogli il delicato ed intricato caso. Il lavoro dell’investigatore milanese è già iniziato; l’uomo, infatti, si è recato subito in Romania, e, con l’aiuto di un interprete, ha cercato di conoscere tutto quello che è importante sapere di Fiorentina e della sua famiglia d’origine, non tralasciando di effettuare, lì, i primi accertamenti. Il dato che emerge dalle prime indagini, ma che era già apparso anche a chi questa brutta storia la sta seguendo dal primo giorno, è il legame forte, fortissimo, che esiste tra le due sorelle, mai venuto meno, malgrado la vita le abbia portate a compiere scelte e percorsi di vita differenti. Malgrado vivessero una in Romania, e l’altra ad Albareto, si sentivano spessissimo e si confidavano. Impossibile, quindi per la sorella, credere che Fiorentina si sia allontanata spontaneamente da tutti, in primis dal figlio di due anni, senza farsi più sentire, alimentando volontariamente un silenzio che dura, ormai, da quasi due mesi. Un silenzio ostinato, privo della benché minima traccia. Florentina, dopo aver abbandonato spontaneamente la casa che divideva col compagno, Paolo Devincenzi, in seguito ad una lite, in piena notte, erano circa le tre, sarebbe stata inghiottita dal nulla, dal buoi e dal freddo di quella notte. Nessuno l’ha più vista né sentita. Un comportamento assurdo, secondo la sorella, che più volte ha gridato la sua disperazione, dicendosi certa che Fiorentina non sia più in vita. E anche quando le ultime, flebili speranze, riposte nella vasta battuta di ricerche messa in campo sabato scorso, sono svanite, la donna ha deciso di fare da sé, mettendo in campo un investigatore privato. Che riparte dalla Romania, terra d’origine di Fiorentina, per ripercorrere le tappe italiane, sino ad Albereto e a quella notte, unica, forse, testimone di quanto davvero accaduto. 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto