CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Ko per Valtarese, Bedonia e Compiano

Ko per Valtarese, Bedonia e Compiano

12 Feb 2013

Pareggiano Bardi e Borgotaro

La Valtarese, in Prima Categoria, torna in campo, ma non riesce a fare suo l’incontro. Vezzano è squadra che non molla e, seppure i borgotaresi ce l’abbiano messa tutta, andando in vantaggio al 40esimo del primo tempo, grazie alla rete di Salvini, i padroni di casa non hanno mollato riuscendo, dopo 5 minuti di gioco della ripresa a raggiungere la squadra di mister Bertani, con un gol segnato Diallo che, al 39esimo ha pensato bene di raddoppiare, regalando la vittoria alla sua squadra. Un ko che non ci sta,dopo una partita davvero molto combattuta e ben giocata dalla Valtarese che, con questo risultato negativo, vede la vetta sempre più allontanarsi. Altro discorso per il Vezzano che, al triplice fischio dell’arbitro ha esultato, perché questi tre punti conquistati sono fondamentali, in chiave salvezza. Termina a reti inviolate, invece, l’altro incontro di prima che ci interessa da vicino, e che ha visto il Bardi ospite del Sant’Ilario. È stata una partita non bella, dove il nervosismo l’ha fatta da padrone, con ben 4 espulsi. entrambe le squadre non hanno voluto esporsi troppo, all’inizio. Il Bardi, dal canto suo, cercava punti, indispensabili in questo momento del campionato, facendo forse leva sugli avversari, che avevano molte assenze importanti. Cerca anche l’affondo, la squadra della Valceno, andando vicino, più volte, alla rete del Snt’Ilario, ma senza trovare la giusta occasione. Ma l’incontro è nervoso, come dicevamo, e negli ultimi minuti si accende ancora di più: i padroni di casa Vecchi e Gualtieri, si fanno cacciare dal campo, il primo per una spinta alla’avversario ed il secondo per proteste. Passano pochi minuti e la stessa sorte tocca al tecnico  santilarese, Baldi. E, per finire, anche il Bardi perde un uomo: Pontremoli, subentrato poco prima  a Marenghi, abbandona il campo e raggiunge gli spogliatoi. Una grande bagarre finale, che non muta, però, il risultato finale 0 a 0 .

In Seconda categoria,  l’ASD Ghiare batte per 2 a 1 il Lemignano, con reti di Mora al 10ecimo del primo tempo e di Borelli al 45esimo, che sancisce la vittoria finale. Ancora un affondo per il Compiano che, in casa, si fa strapazzare da Il Cervo, che chiuse l’incontro sul 3 a 1. per il Compiano la rete porta la firma di Le Rose. Goleada, in una partita senza storia, del Felino, che rifila 5 reti ad un inerme Bedonia, che non è in grado di reagire alla netta supremazia degli avversari. Termina in parità, invece, al Capitelli, il derby tra Borgotaro e Valgotra, con una rete per entrambe le compagini. Infine, non disputato l’incontro tra Calestanese e Solignano. In classifica, la Valtarese, in Prima, è ora 4, con 25 punti, , 4 di distacco dalla capolista, Basilica 2000, seguita da Montagna e Cerresolese; il Bardi, invece, è 11esimo, con 18 punti all’attivo. Il prossimo turno, tempo permettendo, vedrà il Bardi, affrontare, in casa, la capolista, Basilica 2000, mentre la Valtarese, al Bozzia, se la vedrà col Fornivo, ultimo della classe. La classifica di Seconda, invece, vede la Gihare in prima posizione, con 34 punti, seguita dal Solignano, a 26, Bedonia 19, Valgotra 15, Borgotaro 13 e Compiano, terzultimo ad 8 punti. Gli incontri di domenica vedranno: il Bedonia ospitare la capolista Ghiare; Il Lemignano giocarsela con il Compiano, a dividerli vi sono 3 punti, il Solignano ed il Borgotaro affrontarsi nell’atteso derby e, infine, il Valgotra ospitare il forte Madregolo, 3 in classifica

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto