CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Borgotaro: la minoranza attacca il bilancio

Borgotaro: la minoranza attacca il bilancio

22 Apr 2010

Entrambi i gruppi di opposizione. La maggioranza replica 

L’opposizione consiliare borgotarese attacca pesantemente il bilancio di previsione 2010, presentato dall’amministrazione comunale. Nel corso dell’ultima seduta del civico consesso, entrambi i gruppi di minoranza hanno criticato, con toni aspri, sia la relazione politica redatta dal sindaco, Salvatore Oppo, che l’impianto contabile illustrato dal suo vice, nonché assessore al bilancio, Diego Rossi. Rodolfo Marchini, di ‘Borgotaro verso un nuovo futuro’, ha definito il documento di programmazione della spesa <insignificante e deludente>, dichiarando che, a livello politico, si sono presi i meriti per delle ovvietà che vengono millantate come grandi risultati, mentre si è teso a scaricare sul governo centrale le responsabilità per gli ostacoli incontrati. Marchini ha sottolineato, poi, come sia stata sospesa, o, quanto meno, rinviata, la realizzazione di molte opere in programma; ha definito <non condivisibili> gli aumenti tariffari per i servizi; ha affermato che sono totalmente assenti piani di aiuto per le famiglie e le attività produttive. Sullo stesso tono Alessandro Bocci, di ‘Proposta per Borgotaro’, che ha parlato di <documento ordinario, sulla difensiva e, quasi, da ritirata strategica> . E, a far le spese di questa situazione, sempre secondo Bocci, sarebbero, soprattutto, i giovani, <destinati a trasferirsi a Parma, o a fare la scelta faticosa del pendolarismo>. Per cui anche il giudizio di questo gruppo è stato, totalmente, negativo. Altrettanto decisa la replica della maggioranza, con il capogruppo del Partito Democratico, Sandra Montelli che, dati alla mano, dimostrava come il governo, <pur millantando la lotta agli sprechi, a danno degli enti locali, soprattutto quelli più deboli, come i piccoli Comuni, effettui poi spese esorbitanti, quanto meno discutibili, per le attività dei ministeri e delle assemblee legislative>. Per quanto riguarda, poi, la parte contabile, l’amministrazione ha difeso gli interventi sui quei settori che il proprio programma di governo continua a ritenere prioritari. <Grande attenzioni sui servizi – ha spiegato il vicesindaco Rossi – in particolare alla persona, agli anziani, alle famiglie e, anche, qualità ed attenzione ai costi di questi servizi. Nel bilancio si parla anche di opere importanti alle infrastrutture, di investimenti che, nonostante il periodo non facile ed i limiti imposti dal governo centrale, riusciamo comunque a prevedere. Crediamo dunque – termina Rossi – che il nostro operato vada in tutt’altra direzione rispetto alle accuse, legittime ed anche prevedibili, mosse dalla minoranza>.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto