CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



"Gente del Borgo" interviene sulla sanità in Valtaro

"Gente del Borgo" interviene sulla sanità in Valtaro

25 Gen 2013

"Vigileremo su quanto relazionato dalla dirigenza dell'Ausl"

 

A  seguito di sollecitazioni avanzate anche dal nostro gruppo consiliare, si è tenuto un consiglio comunale dedicato al servizio sanitario del territorio e all'ospedale Santa Maria di Borgotaro.

 

Ringraziamo, per la sensibilità dimostrata nei loro interventi, il dott. Brianti, direttore sanitario dell'azienda ospedaliera, la dott.ssa Frattini, direttice del distretto e il direttore generale dott. Fabi. Di quest'ultimo abbiamo apprezzato la determinazione nel garantire che, nonostante la spending review, l'attuale numero di posti letto verrà confermato in tutti i reparti, senza alcuna eccezione, e la conseguente volontà di salvaguardare la struttura nel suo complesso. A nostro avviso ciò deve voler anche significare il mantenimento di tutti i posti di lavoro del personale amministrativo, infermieristico e medico.

 

Il nostro gruppo, nel dibattito consiliare, ha evidenziato la necessità di investimenti sulla professionalità medica, in modo che l'ospedale fornisca servizi di qualità che vadano oltre il nostro territorio, come nel caso di ortopedia. Abbiamo chiesto il completamento del comparto chirurgico, con la possibilità di ottenere una unità di rianimazione, e un rafforzamento del pronto soccorso affinché lo stesso non dipenda dall'ospedale di Fidenza, ma abbia una propria autonoma gestione.

Abbiamo chiesto, così come avviene a Medesano, che anche nel nostro territorio, il servizio sanitario stipuli convenzioni con i medici dentisti per fornire cure odontoiatriche a prezzi calmierati.

Allo stesso modo, considerato che in alcune realtà, per migliorare i percorsi diagnostici-terapeutici e ridurre le liste di attesa, i medici di medicina generale possono eseguire direttamente prestazioni diagnostiche come ecografia, elettrocardiogramma e holter, abbiamo chiesto che ciò debba poter avvenire anche sul nostro territorio.

 

Abbiamo ringraziato per la generosità dimostrata in tanti anni i nostri migranti, i cittadini del territorio per le donazioni fatte alle associazioni di volontariato e i militi dell'assistenza pubblica per la loro operosità: è però evidente che l'azienda deve garantire l'acquisto delle apparecchiature dovute senza contare su tali donazioni, che potrebbero essere utilizzate per l'acquisto di altri importanti macchinari. 

 

Sempre nel corso del dibattito consiliare, abbiamo evidenziato criticità nella turnazione dei medici, sia per i servizi che per gli avvicendamenti; turnazioni che di fatto privano i pazienti di opportuni punti di riferimento. Abbiamo lamentato riduzioni di prestazioni del laboratorio di analisi, che sono state trasferite a Vaio. Abbiamo lamentato ritardi del tutto eccessivi e fuori luogo nelle liste di attesa per le visite specialistiche di dislessia, oculistica e per le prestazioni dermatologiche. Abbiamo lamentato una evidente carenza di fondi per i progetti attinenti il  reinserimento sociale di categorie disagiate. Non ultimo il posteggio deve essere razionalizzato nell'uso fra utenti e dipendenti.

 

Nel constatare che il presidente Bernazzoli ha preferito non rispondere in merito al chiarimento da noi richiesto riguardo alla ripartizione territoriale degli assegni di cura, che riteniamo possa essere penalizzante per l'alta val Taro, Gente del Borgo si impegna a vigilare che quanto relazionato dalla dirigenza dell'azienda sia confermato nei fatti e ad informare i cittadini del territorio di quanto avverrà nei prossimi mesi.

 

 

Gente del Borgo: Bocci Alessandro, Marchini Roberto, Stefanini Roberto 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto