CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Basket: fine settimana amaro

Basket: fine settimana amaro

14 Nov 2012

Per entrambe le sqaudre della Valtarese

Non riesce l’impresa di bissare l’en plein della passata giornata per le formazioni della Valtarese. Le ragazze di coach Dellapina hanno sfiorato la vittoria contro il più quotato ed esperto Fiorenzuola. Il punteggio alla fine recita 49 a 47 per le piacentine ma le nostre portacolori hanno provato sino all’ultimo ad imporsi. Una gara, quella disputatasi domenica pomeriggio davanti ad un numerassimo pubblico, dove la Valtarese 2000 ha anche guidato con massimo vantaggio di 8 lunghezze ma non ha saputo infliggere il colpo di grazia alle ospiti. Infatti a metà terzo quarto la Valtarese 2000 sul punteggio di 38 a 32 ha avuto la palla per andare sul più 8 ma l’azione offensiva non ha portato al canestro e Fiorenzuola ha piazzato un contro parziale di 9 a 0 riaprendo di fatto la gara. Nell’ultimo quarto le bianco blu del presidente Delnevo hanno ancora messo il naso avanti a metà quarto ma una giornata storta ai tiri liberi, 11 su 19 alla fine della gara, ha permesso alle piacentine di sfruttare la maggior esperienza e forza fisica a rimbalzo. Peccato perché le borgotaresi hanno avuto anche l’ultimo tiro ma la conclusione da tre punti di Schianchi si è spenta sul ferro. Un peccato perché la Valtarese 2000 nelle due gare casalinghe è incappata in due sconfitte di misura contro le squadre più forti del campionato; questo sta a dimostrare che le nostre portacolori, seppur giovani e poco esperte, possono competere anche con le squadre costruite per salire. Anche i ragazzi di Allodi, impegnati venerdì contro la prima della classe Ducale Parma, non sono riusciti a replicare la bella prestazione della domenica precedente e sono stati sconfitti con il punteggio di 57 a 42. La Valtarese è scesa in campo al Palapadovani senza grinta, senza attenzione e senza la giusta concentrazione; i padroni di casa di contro hanno messo in mostra subito tutte le loro armi migliori: grande intensità difensiva, pressione sulla palla, centimetri e grinta per dominare fisicamente sotto i tabelloni. Pagliari partiva subito a razzo realizzando 3 canestri in pochi minuti, mentre Solimè e Frazzi facevano la voce grossa in difesa recuperando numerosi palloni.  I borgotaresi hanno impiegato due quarti prima di capire cosa occorreva per giocare partite come questa, ma nel frattempo la capolista Ducale era già scappata sul +25. A questo punto i nostri portacolori provavano il tutto per tutto con una difesa pressing a tutto campo che portava immediatamente numerosi palloni recuperati: Cresci, Finardi e Querzola capitalizzavano gli sforzi realizzano importanti canestri in contropiede. La rimonta però si fermava sul -9 quando, con palla in mano, i bianco rossi perdevano ingenuamente 2 palloni consecutivi che venivano immediatamente trasformati in canestro dalla Ducale; le residue speranze di ricucire lo strappo svanivano definitivamente sul tiro da tre punti dall’angolo ancora una volta da parte di uno scatenato Marzo; il solco tra le due formazioni diventava incolmabile e le energie mentali per Oppo & c si esaurivano permettendo così alla Ducale di piazzare il quinto successo consecutivo.

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto