CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: per il Bardi un punto che vale oro

Calcio: per il Bardi un punto che vale oro

23 Ott 2012

Il Solignano blocca il Compiano sul 3 a 0

In Prima Categoria non vanno oltre il pareggio Valtarese e Bardi. Ma se per la squadra della Valtaro, l’1 a 1 ottenuto al Bozzia, ha il sapore di una beffa, lo 0 a 0 della squadra della Valceno vale quasi quanto una vittoria. Ma andiamo con ordine. La Valtarese gioca bene, contro la Montagna e regala tante emozioni al pubblico del Bozzia, concentrate tutte, però, nel finale di partita. È solo al 44esimo, infatti, che i ragazzi di mister Bertani riescono a segnare quella rete tanto cercata, e lo fanno con Molinari, che riceve un’ottima palla, sulla quale si avventa e la scaraventa in rete. I giochi sembrano fatti ed i tre preziosi punti sicuri nel carnet della padrona di casa, ma è proprio qui che succede l’imprevisto: una grande mischia in area diventa letale per i ragazzi della Valtarese; la Montagna ha un sussulto, un tocco da sotto, assolutamente imprendibile, che porta la firma di Cosentino e sigilla il pari. Il punto esterno, fuori casa, ottenuto dal Bardi, invece, ha tutto un altro significato. I ragazzi di mister Bianchi, infatti, non solo ottengono il secondo risultato utile consecutivo, che fa punti e morale, ma riescono a fermare la seconda della classifica, la Cerredolese, che alla vigilia veniva vista come imbattibile. La gara è stata equilibrata, il Bardi ha ben dosato le azioni ed è riuscito a fermare l’attacco reggiano, che nulla ha potuto più di quello che ha messo in campo, faticando, in diversi momenti, a trovare spazi, grazie al forcing messo in campo dagli ospiti.al fischio finale il Bardi festeggia in campo, i padroni di casa no.  la Valtarese si trova in terza posizione, a quota 11 punti e domenica andrà sul campo del Marzonalara, 4 a quota 10 e che ieri ha vinto lo scontro con il Collecchio; il Bardi, invece, quart’ultimo, con 5 punti guadagnati, ospiterà in casa il Fornovo, reduce da un pareggio con Boca Barco, 7 con 8 punti. Veniamo alla Seconda categoria, dove la capolista Ghiare si è fatta beffare dal Cervo, che l’ha battuta per 2 a 1, soffiandole anche la prima posizione, grazie alle reti firmate da Dalla Porta ed Assirati. La squadra di casa, non in giornata, è stata battuta ed è riuscita a segnare, solo su rigore, con Franzè. Finità in parità, invece,la sfida tra il Valgotra e la Calestanese, con una rete per parte, in un match equilibrato. Senza storia il confronto tra Compiano e Solignano, dove ha avuto la meglio decisamente il gruppo allenato da Setti, che ha piegato il padroni di casa per 3 a 0, con reti del soito Bertorelli, Pavarani e David. Il Madregolo ha battuto in casa il Borgotaro, per 2 reti a 1, e prosegue la sua corsa verso la prima posizione della classifica. Peccato per il Borgotaro, che dopo un avvio zoppicante, e sotto di un gol, ha trovato il pareggio al 15esimo della ripresa, con Scarpenti, ma invano. La supremazia dei padroni di casa esce ancora una volta, col gol che sigilla la loro vittoria. Una rete per parte, senza infami e senza lode per il Bedonia, costretto al pareggio dal San Leo, che ha raggiunto la squadra allenata da Calchini, dopo essere andata in vantaggio, al 25esimo delprimo tempo, con Antoniotti, ed aver tenuto il gioco per buona parte della ripresa. Il Ghiare, sceso in terza posizione, con 13 punti, domenica affronterà il Borgotaro, che di punti ne ha 4 ed è terz’ultimo in classifica. Il Bedonia, invece, quarto, con 11 punti, ospita il Madregolo, primo in classifica, a 14 punti, a parimerito col Cervo. Il fanalino di cosa Calestanese ospiterà il Compiano, 9 con 5 punti all’attivo,mentre il Solignano ospiterà il San Leo, penultimo a quota 3. infine, il Valgotra che è ottavo, con 6 punti, ospiterà il Felino, 6 a quota 9

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto