CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Borgotaro: le celebrazioni del 25 aprile

Borgotaro: le celebrazioni del 25 aprile

17 Apr 2010

Si comincia oggi, con la proiezioe di un film

L’amministrazione comunale di Borgotaro, per commemorare il 25 aprile, ha organizzato una serie di iniziative collaterali, la prima delle quali si terrà questa mattina, alle ore 10.45, presso il cinema Cristallo, dove gli studenti dello Zappa Fermi assisteranno alla proiezione del film ‘L’uomo che verrà’, di Giorgio Diritti. Giovedì 22, a partire dalle ore 8, presso l’istituto superiore, si terrà un incontro dibattito con Marco Minardi, direttore dell’Istituto Storico della Resistenza di Parma e con Luca Baldissara, dell’università di Pisa, autore del libro ‘Il Massacro: guerra ai civili a Monte Sole’ che ricostruisce, nei dettagli, la tragica operazione di guerra contro la popolazione civile avvenuta tra il 29 settembre ed il 5 ottobre 1944, sull’Appennino bolognese, intorno a Monte Sole, dove le truppe tedesche compirono il più grande massacro di popolazione civile perpetrato sul fronte occidentale, durante la seconda guerra mondiale, noto come la ‘strage di Marzabotto’, dove quasi ottocento persone vennero uccise in un centinaio di nuclei abitati di quel territorio. Il volume sarà poi presentato al pubblico nel pomeriggio, alle 17,30, in Sala Imbriani. Facendo un passo indietro, però, alle 10.30, nel palazzo municipale, presso la sala del consiglio, avverrà il conferimento del ‘Nastro Azzurro’ al Labaro del Comune, per la sua iscrizione all’albo delle Medaglie d’Oro al Valor Militare. Sabato 24,ancora in Sala imbriani, inaugurazione della mostra collettiva di pittura ‘Arte e Resistenza’, a cura delle associazioni partigiane ANPI-ALPI-APC, che rimarrà aperta sino al 1 maggio dalle 9.30 alle 12 e dalle 15 alle 19. Infine, domenica 25, consueto programma commemorativo con la santa messa, celebrata al sacrario del cimitero alle 9.45 e, a seguire, presso il parco Battaglione Tolmezzo la formazione del corteo che raggiungerà i Giardini IV Novembre dove, dopo la deposizione di una corona al monumento ai Caduti ed il saluto del sindaco, Salvatore Oppo, si terrà l’orazione ufficiale tenuta dal rappresentante delle associazioni partigiane, Giampaolo Cantoni. Infine, a mezzogiorno, in Comune, commemorazione del 25esimo anniversario del conferimento della medaglia d’oro al valor militare e visita alla mostra sulla Resistenza.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto