CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Acquedotti il presidente di Montagna 2000 replica a Lucchi

Acquedotti il presidente di Montagna 2000 replica a Lucchi

16 Apr 2010

Il sindaco di Berceto aveva attaccato la società

<Richiamare Montagna 2000 ad una maggiore responsabilità nella gestione e nella manutenzione degli acquedotti>. Lo ha dichiarato il primo cittadino di Berceto, Luigi Lucchi dopo che, in seguito ad esami fatti su campioni di acqua da Ausl ed Arpa, che hanno confermato la presenza di batteri coliformi che superano i valori limiti issati per legge, ha dovuto emettere un’ordinanza per vietare agli abitanti delle frazioni di Roccaprebalza e Castellonchio, di utilizzare l’acqua potabile, per scopi alimentari, senza averla preventivamente bollita. <Si tratta di un dovere ed una responsabilità – ha concluso Lucchi – resi ancora più impellenti dal fatto che la società in questione è totalmente a partecipazione pubblica>. Ovviamente la risposta della presidente, Gloria Resteghini, non si è fatta attendere. <A seguito delle analisi fatte, anche da noi – precisa - è stata riscontrata un’analisi negativa negli acquedotti di queste due frazioni. Immediatamente siamo intervenuti, come sempre, con i nostri tecnici per verifiche e controlli. Questo accadeva il 26 marzo; il 29 il sindaco ha emesso le ordinanze, per altro mai fate pervenire alla società>. Società che, nel frattempo, ha provveduto, per una maggiore tutela dei cittadini, a bloccare l’acqua che arriva all’acquedotto  di Roccaprebalza, alimentandolo con quello di Berceto capoluogo. <Tutto questo, ripeto – prosegue Resteghini – a tutela dei cittadini. Noi siamo sempre in contatto con i funzionari dell’Ausl, abbiamo fatto anche oggi (ieri, ndr) la verifica della  conformità delle acque e siamo in attesa di conoscere i risultati delle analisi definitive>. Montagna 2000, dunque, è sempre presente, fa tutte le manutenzioni necessarie <ma certo – sottolinea la presidente - laddove vi sono problematiche dovute, a volte, ad una mal tutela o a un mal controllo del territorio, si posso creare problematiche sull’acqua che, ricordiamolo, è un bene importante, a cui teniamo>. Ecco perché la risposta, Gloria Resteghini, non intende indirizzarla al sindaco Lucchi. <Perché lui è il proprietario  di Montagna 2000 – chiarisce-  e conosce bene le situazioni. Troppo spesso usa la società da scudo o da bersaglio, a seconda delle sue necessità; noi lavoriamo per la tutela e la salvaguardia dei territori di tutti i Comuni dei quali facciamo il servizio idrico integrato ed ora anche della raccolta rifiuti>.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto