CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Polemica alla materna di San Rocco di Borgotaro

Polemica alla materna di San Rocco di Borgotaro

25 Set 2012

"Sezioni a tempo pieno e sezioni a tempo parziale"

I genitori della scuola dell’infanzia di Borgotaro, sezione di San Rocco, portano a conoscenza della situazione delle sezioni del plesso scolastico. La scuola ospita due sezioni, una a tempo pieno ed una a tempo parziale. Da anni viene richiesto che anche quest’ultima venga portata a tempo pieno, ma a quanto pare le richieste sono sempre rimaste lettera morta. La situazione non è cambiata anche con l’aumento dei bambini nati e di conseguenza degli iscritti. Situazione dovuta a chi si è trasferito nel nostro territorio, ma anche a numerose giovani coppie che hanno fatto la scelta di mantenere popolata la montagna, a costo di sacrifici, come una vita vissuta da pendolari. Questo dovrebbe essere tenuto in debito conto, specie da quei politici che dello spopolamento della montagna ne fanno una bandiera. Dobbiamo ringraziare la Regione, che due anni fa intervenne coprendo le spese dell’insegnante necessaria, per garantire il tempo pieno; lo scorso anno preside e Comune tamponarono parzialmente la situazione. Ma quest’anno ol problema si ripropone in tutta la sua più cruda e dura realtà: alle 13 non tutti i bambini saranno uguali, non potranno continuare a giocare con il loro compagni, non per volontà dei genitori, ma per gelide regole di burocrazia. Sarà difficile far capire a bambini di tre, quattro anni, perché loro non possono continuare a giocare con i compagni, ma devono fare ritorno a casa. E la motivazione: non si può assumere la maestra! Sì, perché di un posto di lavoro e di costi si tratta. Noi ci fermiamo qui, non vogliamo fare facile retorica di contestazione, chiediamo solo quel minino di interessamento per risolvere una situazione che trascinerebbe come un volano aspetti demografici, di miglioramento sociale e benessere, a costo zero. In conclusione: noi restiamo in attesa di risposte chiare, precise e speriamo positive. 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto