CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Bardi: "il problema raccolta rifiuti non c'è"

Bardi: "il problema raccolta rifiuti non c'"

20 Set 2012

Lo asserisce l'assessore Gandolfini

Sui rifiuti di Bardi posso tranquillamente affermare che “Il problema che non c’è”. – scrive l’assessore ai lavori pubblici, Franco Gandolfini- Non si capisce tanto accanimento nel far vedere un paio di consumate fotografie che mostrano una coppia di cassonetti stracolmi. Il riferimento è ad alcuni articoli apparsi sui media locali in cui si evidenzia il paradosso. Se interrogassimo gli incolpevoli cassonetti, forse  potrebbero riferirci di essere stati svuotati da li a poco,  oppure chiedendo agli altri 402 cassonetti sparsi sul territorio scopriremmo che il problema è stato occasionale e circoscritto e che tutto il disastro che si vuol far credere sia imputabile a qualche reo  comportamento poco civile e non al totale fallimento di una scelta amministrativa. E che dire poi dei dipendenti del Comune di Bardi, forse per la prima volta nella storia di un ente pubblico, si è riusciti a responsabilizzarli al punto che volontariamente hanno posticipato la sacralità delle ferie per adempiere compiutamente le mansioni nel periodo di massimo impegno. Non sono a negare la difficoltà, i mille problemi e i sacrifici che richiede la gestione diretta della raccolta dei rifiuti, ma col passare del tempo sono ancora più convito di aver intrapreso la scelta più favorevole per i nostri cittadini se non altro per essere riuscito a bloccare i costi  che diversamente avrebbero avuto una pesante ricaduta sulle bollette, e di questi tempi, non è cosa da poco conto. Per quanto riguarda la raccolta differenziata, che è iniziata nel corso dell’estate, ricordo che è stata votata in Consiglio Comunale con i voti favorevoli anche della minoranza tuttavia, voglio annunciare che sono allo studio altre iniziative tendenti ad aumentare il riciclo e il recupero dei rifiuti che oltre ad contenere i costi  avranno benefici anche in termini ambientali.

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio pap Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole assente sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto