CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Bedonia: i cento anni di Nella Mantovani

Bedonia: i cento anni di Nella Mantovani

14 Apr 2010

Festeggiati, in buona salute, a Ventimiglia

Un’altra centenaria si aggiunge alla già folta schiera che la Valtaro e la Valceno possono orgogliosamente vantare. Ha spento lunedì 12 aprile, 100 candeline, Nella Mantovani, nata a Terenzo nel 1910 da una famiglia di mugnai,quarta  di quattro fratelli, ormai tutti deceduti.All’età di 7 anni rimane orfana di madre, deceduta insieme ad una figlia a causa di un’epidemia largamente diffusa. Nel 1922 si trasferisce, con la famiglia, al Molino di Romezzano, in cumune di Bedonia; il padre, nel frattempo, si era risposato. Nella inizia a lavorare molto presto, per contribuire al sostentamento della famiglia, come domestica quindi, nel 1935, si sposa a Romezzano  e un anno dopo diventa mamma di una bambina. Sono anni duri, con la guerra che si combatte anche in queste zone. Lei lavora sempre, ora nei prati, ora nei pascoli, accudendo  il bestiame, incurante del pericolo.  Nel 68 rimane vedova e continua a coltivare le sue passioni: ricerca di  funghi e cura dell’orto e dei fiori. Dal 2000, dopo essersi presa cura dei fratelli fino alla loro morte, vive con la figlia ora a Romezzano, ora a Ventimiglia, in provincia di Imperia, dove si trova tuttora circondata dall’affetto dei suoi cari. Lunedì ha festeggiato  il secolo di vita, ed ha espresso il desiderio di poter lavorare ancora nei campi, e dice di rimpiangere il tempo passato <perché  -assicura - stavo meglio quando lavoravo> e quando le si chiede il segreto per raggiungere il suo invidiabile traguardo dice: <un buon bicchiere di vino a pasto, aria ed acqua buona che si trovano sull’Appennino.>
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto