CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Borgotaro: presentata "La Vita" di Giuseppina Latini

Borgotaro: presentata "La Vita" di Giuseppina Latini

09 Ago 2012

Una raccolta di poesie

Un’altra opera prima presentata sotto i portici di palazzo Manara, a Borgotaro, all’interno della rassegna “Leggere per…incontro con gli autori”. Sabato scorso è toccato alla raccolta di poesie “La Vita”, di Giuseppina Latini, romana, sposata e residente ad Arezzo. Dopo i saluti di rito da parte dell’amministrazione comunale, affidati al consigliere comunale Claudia Morelli, al tavolo dei relatori si sono alternati Massimo Beccatelli, in qualità di moderatore e l’autrice. La Latini ha esordito dicendosi davvero contenta di trovarsi a Borgotaro e dicendosi onorata di partecipare alla rassegna. Ha poi rivolto un pensiero particolare a Massimo Beccarelli, che si è assunto il compito di guidarla, quale novello Virgilio, in questa circostanza che, senza voler essere ovviamente irriverente nei confronti del sommo poeta Dante, ha definito davvero toccante ed impegnativa. “Un  conto – ha sottolineato la poetessa - è trascrivere le emozioni del proprio intimo su un foglio di carta, un altro è, invece, riferirle a persone che, peraltro, si aspettano giustamente di capire perché si decida, in un’era dominata dalla tecnologia, a privilegiare passioni e sentimenti”. Non sono mancate, visto il titolo della raccolta, le sue convinzioni sulla vita, della quale occorre assaporare ogni attimo e ogni sensazione,  quelli tristi compresi, carpendone ogni momento; sull’amore e sull’amicizia, dicendosi contenta di aver raggiunto, a 50 anni, la piena maturità e felicità. Il libro pubblicato non è in vendita e solo in autunno uscirà una seconda edizione, integrata, che sarà invece disponibile nelle librerie. È poi toccato a Massimo Beccarelli prendere la parola, evidenziando come nella raccolta della Latini, autobiografica, si colgano comunque tratti comuni della vita di ciascun individuo, in parte già vissuti. Per Beccarelli “La vita” può offrire a ciascun lettore elementi per riflettere sulla sua esistenza, essendo caratterizzata da un ottimismo di fondo che induce ad andare avanti con fiducia, rafforzando il carattere di ognuno. Durante la presentazione sono state lette varie poesie, sul tema dell’amore, dell’amicizia, del ruolo della donna, dove il moderatore ha piacevolmente duettato con l’autrice che, in ogni circostanza, ha spiegato le ragioni che l’hanno indotta a scrivere quelle liriche. Alla fine il pubblico, piacevolmente sorpreso dalla schiettezza e dalla bravura della Latini, ha posto alcune domande sul ruolo della poesia nella vita moderna e su alcune analogie trovate nella sua prosa, con quelle di autori molto famosi. Il pomeriggio si è concluso con l’intervento di Giuseppe Marletta, cha ha ringraziato i presenti, per la loro attenzione e costanza, e l’autrice, per aver accettato di venire nel capoluogo della Valtaro a presentare la sua raccolta, solo per l’amore che nutre per la poesia ed il desiderio di confrontarsi con un’altra realtà. Si è soffermato poi, per pochi istanti, sulle caratteristiche della raccolta ed ha posto alcune domande all’autrice, che ha specificando, tra l’altro, che non intende cimentarsi con altri generi, privilegiando solo la poesia, e che ricorderà in modo indelebile la straordinaria esperienza vissuta in terra valtarese.

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto