CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: il Compiano ci crede

Calcio: il Compiano ci crede

18 Mag 2012

Battuto il Tizzano, ora aspetta il Torrile

 Compiano continua la sua corsa verso la salvezza e continua a sperare! La squadra del presidente Claudio Bertani, infatti, ieri sera ha vinto esattamente come domenica scorsa, contro il Tizzano. Stesso risultato, 2 a 1 a favore della squadra della Valtaro e stesse armi, da ambo le parti, messe in campo. Campo di Fornovo, unico elemento di novità in questa partita, che per entrambe le compagini aveva il sapore dell’ultima sfida e valeva molto. Certo, il Compiano non è ancora sicuro di avercela fatta, la sua permanenza in Seconda Categoria non è ancora certa, perché ora dovrà vedersela con il Torrile San Polo, in una sfida nella sfida, dalla quale uscirà il verdetto definitivo: dentro o fuori. Ma, intanto, il gruppo di mister Chiolerio può continuare a crederci. Determinazione e sicurezza di potercela fare, che sono invece mancate ancora al Tizzano. A metà del primo tempo, dopo aver dominato buona parte dell’incontro, ha visto un proprio giocatore travolgere un avversario e venire espulso per fallo sull’ultimo uomo. In minoranza numerica, il Tizzano non ha mollato però la presa riuscendo, nella ripresa, ad andare in vantaggio su calcio di rigore. Ma, a questo punto, i giochi si invertono e tocca al Compiano dettare il ritmo: prima raggiunge gli avversari con un gol da punizione dal limite, firmato da Valentini e, poco dopo, ancora su posizione dal limite è ancora Valentini ad andare in rete, regalando la vittoria alla sua squadra ed il passaporto per lo spareggio con il Torrile. Un plauso a Valentini che, insieme a Leporati, è stato il migliore in campo. Al fischio finale grande gioia per il Compiano e tanta tristezza ed amarezza per il Tizzano, che abbandona la Seconda e retrocede in Terza. Ora si dovrà attendere il verdetto di domenica per scoprire chi lo seguirà tra il Compiano  ed il Torrile. Quest’ultimo si presenterà all’appuntamento più fresco, con meno gioco sulle gambe; il Compiano, invece, avrà dalla sua la forza e la giusta dose di euforia dopo due vittorie consecutive che potrebbero fare la differenza;  senza contare, poi, che alcuni detti popolari, come “non c’è il due senza il tre”, ai quali si dice di non credere mai… in queste situazioni tornano molto comodi per esorcizzare dubbi e paure! Il Compiano ci crede e ha la possibilità, concreta, di uscire definitivamente dalle sabbie mobili della retrocessione!

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto