CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: il Compiano pareggia con la capolista Collecchio

Calcio: il Compiano pareggia con la capolista Collecchio

13 Apr 2012

Un pari che vale una vittoria

Un pareggio che vale una vittoria per il Compiano che ieri sera, nel recupero infrasettimanale, ha saputo tenere testa alla capolista Collecchio, chiudendo l’incontro sul punteggio di 1 a 1. Un punto in classifica che ridà forza al gruppo di mister Chiolerio, pronto a dare battaglia nei prossimi incontri, per lasciarsi alle spalle la zona bassa della classifica. E questo già a partire da domenica quando la squadra andrà sul campo del Tizzano, alla ricerca di bel gioco, risultato e punti a discapito di una formazione che, sulla carta, la precede di un solo punto in classifica, 18 a 17, attualmente terzultima. Il pareggio di ieri è stato accolto con gioia dal Bardi che lotta per riconquistare la prima posizione in classifica e che, dopo la bella vittoria di sabato, a spese del Lemignano, per 3 reti a 1, ci crede sempre di più. La prova del nove sarà domenica, quando le due dirette avversarie si scontreranno, in casa del Collecchio: in palio il primo posto della Seconda Categoria e, forse, una seria ipoteca sulla vittoria del campionato. Ancora in salita, invece, il percorso del Borgotaro che dopo l’ennesima sconfitta, per 3 a 2, con l’Audace, domenica proverà a fare punti, fuori casa, con lo Scanderbeg reduce, a sua volta, di una cocente sconfitta, per mano del Solignano, che lo ha umiliato, senza replica, per 4 reti a 0. Il Solignano, in lotta anche lui per i primi posti, sta disputando un ottimo campionato e domenica giungerà sul campo del Torrile San Polo deciso a  portare a casa altri tre punti preziosi.Infine la Ghiarese, vincente sabato sulla Calestanese per 2 a 1, ospiterà, in casa, il Felino. La parola d’ordine, per la Valtarese, in Promozione, è “punti”! Dopo l’incontro chiuso a reti inviolate con il Fontana, ora la squadra della Valtaro penultima in classifica con 28 punti, deve assolutamente cercare la vittoria, contro la Castellana, per evitare le pericolose sabbie mobili, sempre troppo vicine. Discorso salvezza in bilico sempre di più per il Bedonia, che non riesce proprio a migliorare le sue prestazioni. Dopo un’altra battuta d’arresto, 2 a 1, per mano del Rottofreno, la squadra resta relegata all’ultima posizione nella classifica di Prima categoria, con soli 19 punti all’attivo e cercherà di vincere l’incontro in programma per domenica, in casa, con il San Secondo. Infine, in Terza Categoria, nessuna o poche emozioni per il Valgotra, che ha chiuso l’incontro di sabato, con il Mercuri, sul risultato di 0 a 0. Un campionato interessante quello che la squadra di Albareto sta disputando e che domenica potrebbe mettere nuovo fieno in cascina, andando a vincere in casa del Fraore.

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto