CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



"Proposta per Borgotaro": considerazioni sull'amministrazione

"Proposta per Borgotaro": considerazioni sull'amministrazione

11 Apr 2012

A pochi giorni dall'approvazione del bilancio

A quasi un anno dall'insediamento della nuova amministrazione comunale, e a poche settimane dalla presentazione del Bilancio di previsione, vale la pena fare qualche considerazione su quanto accade a Borgotaro. Il nostro Movimento aveva espresso un forte dissenso sul bilancio di previsione 2011, approvato in tutta fretta a soli due giorni dalle elezioni amministrative. Avevamo criticato per esempio la mancanza di interventi diretti a sostegno della famiglia, interventi sempre più spesso sollecitati a livello nazionale dall'ANCI. Avevamo definito inaccettabili gli aumenti della refezione scolastica, del trasporto scolastico, dell'asilo nido, della Tarsu e degli Alloggi di Tiedoli. Avevamo chiesto una rivisitazione complessiva della spesa corrente, in modo da ottenere più risorse da impiegare nella spesa per investimenti. Avevamo avanzato tutta una serie di proposte che riteniamo sarebbero state di giovamento per i cittadini di Borgotaro, soprattutto per i ceti meno abbienti. In questi mesi, in tutta una serie di interrogazioni, la minoranza di Gente del Borgo aveva, tra l'altro, sollecitato interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria nei giardini pubblici IV Novembre, in varie strade frazionali, nello stadio comunale Bozzia, nella pavimentazione in porfido del centro storico, nel posizionamento di dossi in via Cacchioli. Anziché intervenire efficacemente su queste problematiche,  l'Amministrazione ha invece provveduto a portare al massimo  l'aliquota  comunale Irpef: un aumento che si traduce in circa 120.000 euro di imposte aggiuntive per i cittadini di Borgotaro. Ci preme anche sottolineare come un'oculata e tempistica gestione del verde pubblico negli anni passati avrebbe forse potuto evitare l'abbattimento dei platani nel viale Bottego e degli abeti in largo Roma, che dovranno comunque essere adeguatamente sostituiti. L'Amministrazione del comune più popoloso della Valtaro si sarebbe poi dovuta prodigare, coinvolgendo ovviamente anche le Amministrazioni degli altri comuni, per individuare una nuova sede del Premio Pen, la nostra manifestazione culturale più importante, che ormai sembra essere definitivamente perduta.

Ci chiediamo ora quale sarà il contenuto del bilancio di previsione 2012. Innanzi tutto, a nostro avviso si dovranno  tutelare le famiglie. Crediamo quindi che debbano essere annullati tutti gli aumenti nei servizi a domanda individuale e nell'addizionale Irpef: il Comune dispone infatti di risorse che, se ben utilizzate, rendono superflui, ai fini della tenuta economico-finanziaria dell'Ente, tutti questi  onerosissimi prelievi. Improrogabile poi è un intervento dell'Amministrazione nell'annosa questione della stazione ferroviaria. E' un diritto dei cittadini quello di avere nella stagione invernale sale di aspetto adeguatamente riscaldate e marciapiedi di accesso ai treni sgombri da neve e da ghiaccio: se quindi l'Amministrazione non è in grado di intervenire efficacemente su Trenitalia dovrà essere lei stessa a farsene carico individuando delle specifiche voci di spesa. Più in generale crediamo debba essere abbandonata la logica di bilancio seguita in questi ultimi anni che ha determinato una marginalizzazione sempre più marcata del nostro comune nel quadro economico provinciale. Accanto alla tutela alla famiglia, si dovrà privilegiare il rilancio delle attività produttive, indispensabili per la creazione di nuovi posti di lavoro senza i quali la tenuta dei servizi terziari presenti sul territorio rischia di essere una pura utopia.

 

                                                                                                                Gessica Mussi

                                                                                                   Coordinatrice Proposta per Borgotaro

 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto