CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Domani riapre la pesca nel parmense

Domani riapre la pesca nel parmense

24 Mar 2012

La stagione si chiuderà il 7 ottobre 

Stanno già preparando le lenze le migliaia di appassionati di pesca che da domenica 25 e fino al 7 ottobre potranno esercitare questo sport nel fiumi e torrenti del Parmense dal Ceno al Baganza, dal Taro al Cedra. “Le disposizioni della Provincia per il 2012 sono le stesse dello scorso anno” – spiega l’assessore Ugo Danni  “Così come continuano le scelte tese a accrescere la qualità della specie ittica presente nei nostri corsi d’acqua, con un programma di miglioramento rivolto in particolare ai salmonidi e aumentando progressivamente la misura minima delle trote che si posso mettere nel cestino”. Vengono quindi confermate le novità sperimentate nel 2011 e tra queste, l’individuazione di una nuova zona a regime speciale di pesca 25 cm nel bacino del Cedra, nel tratto tra il ponte della Trincera e quello della Loda a Valditacca, nel comune di Monchio delle Corti; una nuova “Zona cattura e rilascio- No kill” nel Cedra, tra il ponte di Caneto e il ponte di Isola nel comune di Palanzano. “Si è inoltre puntato su specie autoctone e introdotte nuove zone di salvaguardia come quella in Cedra. Continuano le zone a immissione controllata, dove è possibile pescare di più. Mi auguro che la passione dei pescatori possa trovare soddisfazione nei bellissimi ambienti della nostra provincia” Il regolamento al quale attenersi è come sempre oggetto di un’ordinanza con le disposizioni approvate dalla Giunta provinciale contenente anche le zone di ripopolamento e frega con divieto di pesca e le regole per le zone a regime speciale a immissione controllata (zone turistiche). Ulteriori informazioni sul regolamento sono scaricabili dal sito della Provincia.

 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto