CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Borgotaro: impianto ittico dato in gestione

Borgotaro: impianto ittico dato in gestione

09 Mar 2012

Si ptrva in località Iera Campana

Seduta di ordinaria amministrazione per il consiglio comunale di Borgotaro, in attesa della discussione sul bilancio di previsione 2012, in programma fra qualche settimana. Con il voto favorevole della maggioranza  e l’astensione dei due gruppi di opposizione, sono state approvate alcune modifiche tecniche al regolamento dell’asilo nido comunale, riguardanti l’età minima per l’accesso, portata da tre a quattro mesi. Di conseguenza, per potere, ogni anno scolastico, effettuare tutti gli inserimenti  entro la fine di novembre, è stato anche stabilito che sarà possibile iscrivere i bambini nati prima del 30 giugno, anziché prima del 31 lugnlio, come in precedenza.  I gruppi di minoranza hanno motivato la propria astensione affermando che, in tal modo, il servizio viene, anche se lievemente, ridotto, mentre l’amministrazione ha replicato che l’adozione di queste modifiche è stata condivisa all’unanimità dal comitato di gestione, del quale fanno parte anche i genitori. All’unanimità è, invece, stata approvata la convenzione con l’ASP, in materia di servizi sociali. Lo schema di accordo ricalca esattamente quello attualmente in vigore, senza alcuna variazione nelle modalità, costi e caratteristiche del servizio, tuttavia il nuovo passaggio in consiglio si era reso necessario per il fatto che l’ente ha, nel frattempo, terminato le procedure di accreditamento. Sempre all’unanimità, è stata approvata anche la proroga a Equitalia, dell’appalto per la riscossione delle Tarsu e delle contravvenzioni per la violazione dell’ICI, in attesa che la normativa in materia venga definito a livello legislativo. Infine, con l’astensione del solo Giuseppe Toffanin, ed il voto favorevole della maggioranza e del gruppo “Gente del Borgo”, è stato approvato l’affidamento in gestione alla società di pesca sportiva di “Borgotaro – Albareto”dell’impianto per l’allevamento della fauna ittica, posto in località “Iera Campana”, nei pressi del “Lago Willy”. La struttura era stata, precedentemente, ceduta dalla Provincia al Comune che, con la convenzione approvata, le ha affidato ai pescatori locali, definendo costi e modalità di gestione. 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto