CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Nuovo direttivo alla Pubblica Assistenza Bore

Nuovo direttivo alla Pubblica Assistenza Bore

18 Feb 2012

Tonelli riconfermato presidente

Nominato il nuovo consiglio direttivo della Pubblica Assistenza Bore per il triennio 2012-2014.
Alla guida dell’ente, riconfermato Claudio Tonelli, 63 anni, borese, già presidente della Pubblica per due mandati.
Giuseppe Volpicelli e Mario Casali mantengono l’incarico di vicepresidente.
New Entry per tre giovani volontari a cui è stata affidata la gestione dell’ufficio di segreteria, tesoreria e l’accreditamento: alla guida Gaetano Coduri, i vice Hilary Resmini e Lucia Taroli.
Una ventata di novità, che ha riscosso particolare interesse e ha permesso soprattutto un importante turnover con giovani. Da qui un messaggio alle nuove generazioni sensibilizzandole a divenire parte attiva del mondo del volontariato e del sociale.
Ufficializzati anche tutti gli altri incarichi distribuiti ai restanti consiglieri: Maria Teresa Ferdenzi Taroli si occupa di rapporti con enti pubblici e convenzioni con azienda Usl, Salvi Bruno e Bertinelli Giovanni responsabili delle attrezzature e patrimonio, Mario Comini e Rino Maccini responsabili gruppo di Protezione civile, Domenico Franchi, Valeriano Dallanegra, Bruno Tonelli e Luigi Binovi responsabili della verifica e manutenzione degli automezzi, Enrico Moruzzi responsabile sicurezza e impianti radio, Caterina Pesenti responsabili immagine e comunicazione, Walter Giusti responsabile del servizio civile, Mario Ralli rappresentante del consiglio dei militi e Claudio Tonelli responsabile turno militi. Agob Moumedjian è stato riconfermato direttore sanitario fino alla sua pensione. Presto infatti la Pubblica dovrà bussare la porta a un nuovo ds per coprire il posto vacante. A seguire l’attività sanitaria della Pubblica e la formazione dei militi è stato chiamato Giuseppe Coglitore infermiere professionale presso diverse strutture. A sorvegliare l’attività, sui banchi più alti, siede il presidente onorario Vittorio Tedaldi.
Alcuni dati della Pubblica Bore:

·        Cento i militi attivi, di cui una sessantina operano a rotazione nelle emergenze-urgenze e i restanti si occupano dei servizi sociali e di attività interne;

·        Oltre quattocento i soci contribuenti che ogni anno sostengono economicamente le attività della associazione

La storia (dall’anno di fondazione ad oggi):
Fondata da un gruppo di amici composto da Vittorio Tedaldi attuale presidente onorario, Anselmo Campana, Gaetano Coduri, Ugo Ferdenzi, Rinaldo Marotti e Bruno Tirelli nel 1967 come “Comitato comunale per il soccorso” e successivamente denominata Assistenza Pubblica Bore, per la necessità di avere un mezzo di soccorso per il trasporto degli ammalati in ospedale, considerata la lunga distanza dagli ospedali più vicini; nel corso degli ultimi anni la Pubblica ha fatto passi da gigante in vista anche del nuovo accreditamento regionale: l’adeguamento dei mezzi di soccorso (l’acquisto di una nuova ambulanza dotata di strumentazione sanitaria tecnologica ) e delle strutture (i nuovi box per il deposito delle ambulanze).

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto