CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Conti: 'Perchè Aramini non parla dell'eolico?'

Conti: 'Perchè Aramini non parla dell'eolico?'

29 Mar 2010

Il sindaco di Bardi replica al vicesindaco Aramini

Prendo atto delle affermazioni del Vice Sindaco di Varsi Aramini. Nel Comune di Bardi, in questi mesi, senza assolutamente escludere il fotovoltaico al quale teniamo, anche l’eolica può rappresentare per i nostri comuni una fonte di energia alternativa altrettanto importante sia sul piano energetico che sul piano economico infatti abbiamo ricevuto concrete proposte da una azienda e da una società impegnate nell'energia eolica. Tali  progetti di Valutazione d’Impatto Ambientale sono sottoposti al parere tecnico dei vari enti preposti in conferenza dei servizi e preventivamente posti all’attenzione della popolazione e con tutte le istituzioni in opportune concertazioni. I SIC stanno rallentando questa progettazione in alcune zone del territorio. Infatti in ottemperanza della LR 7/2004 e della DGR 1191 del 2007 ed in particolare la  Tab. F  determina le tipologie di Piani, Progetti ed Interventi che possono determinare incidenze negative significative sui siti, anche se ubicati all’esterno della perimetrazione, soprattutto se ricadenti nelle loro vicinanze , si segnalano in particolare gli interventi antropici ricadenti tra due siti, qualora di dimensioni e tipologia tali da costituire una potenziale interruzione di rotte migratorie degli uccelli  , i cambi di detinazione d’uso degli edifici e i progetti soggetti a Valutazione d'Impatto Ambientale (VIA) di qualsiasi livello. Conseguentemente anche piccoli “impianti eolici” costituiti da una o due pale di tipo tripla della lunghezza di 20 m e altezza di 60 m  di media potenza ( 500 KW per aerogeneratore) sono sottoposti a valutazione di incidenza con la possibilità di ottenere un parere di valutazione negativo da parte degli organi preposti. Ovviamente una società oppure anche un semplice cittadino “montanaro DOC” che vorrebbe investire realizzando parchi eolici, andrebbe a ricercare terreni altrove liberi il più possibile dai vincoli. Mi aspettavo dal Vice Sindaco quindi una replica anche sull'eolico, e soprattutto di essere smentito per gli iniziali 15 mila € che dobbiamo investire inizialmente per gli studi di incidenza del redigendo PSC. Questi soldi me li vuole dare lui?? Se è così favorevole a questi ambienti protetti perchè non fa domanda per trasferire tutti gli ettari compresi nei SIC del comune di Bardi in Comuni che sono favorevoli ad accoglierli? I nostri proprietari interessati ne sarebbero molto grati. . Ringrazio comunque Aramini di avermi risposto direttamente assicurandolo inoltre che io non ho mai pensato o proposto progetti di strade veloci o fondovalli dalla piazza di Collecchio alla piazza di Bardi. Ribadisco a lui e ad altri che io ho sempre e solo parlato del grave pericolo che incombe sul tratto stradale Ponte Lamberti - Varsi, e della necessità, condivisa anche dalla Provincia, di una soluzione infrastrutturale che interessi Ponte Lamberti-Ponte Vetrioni come da documenti che ho fatto avere alla sua attenzione.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto