CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Berceto: asta benefica per Haiti

Berceto: asta benefica per Haiti

24 Mar 2010

Grande successo, domenica, alla presenza di numerose personalità

Haiti chiama, Berceto risponde. Doveva essere una grande giornata di festa ma, soprattutto di solidairetà, e così è stato. Domenica a Berceto c’erano tutti, invitati dai bambini delle scuole, dal Comune, dalle associazioni del mondo di volontariato locale; tutti insieme per sostenere, in modo pratico, i piccoli angeli di Haiti, oggi più che mai bisognosi del nostro aiuto. Il grido d’aiuto lanciato dalla Fondazione Francesca Rava, che da anni opera ad Haiti, ha toccato il cuore di tanti, tantissimi, che non hanno mancato di arrivare sino a Berceto, per patecipare alla grande Asta della solidarietà. Concetto, questo, ribadito durante la presentazione dell'evento, tenutasi in una gremita sala della Casa della Gioventù,  dalla presentatrice,  Rose Ricaldi, che ha appunto sottolineato come <la Fondazione Rava sia  presente già da 20 anni in Haiti e nella Repubblica Dominicana, con progetti concreti per l 'infanzia, come l'Ospedale pediatrico N.P.H. Saint Damien, l'orfanotrofio a Kenscoff, le Scuole di strada, i programmi di distribuzione alimentare, ed il nuovo progetto Francisville: la "Città dei mestieri", che è solo l'ultimo di una lunga ricostruzione.>  I bambini sono stati i protagonisti di questa bella giornata bercetese : sono stati loro, infatti, ad inaugurare l'iniziativa di solidarietà, leggendo i biglietti che hanno scritto ed indirizzato ai loro coetanei di Haiti. Sin dalla mattina Berceto si è animata,  con la vendita al "Mercatino delle Torte", dei dolci preparati dagli stessi bimbi, proseguendo, poi, nel pomeriggio, alle 16, con "Battiamo con Tommy l'asta della Solidarietà ", alla presenza della mamma del piccolo Tommaso Onofri, Paola Pellinghelli. Aiutati dal battitore Ludovico Bigliardi e da Rose Ricaldi, hanno aperto ufficialmente l’asta, alla presenza di tante autorità locali e diversi personaggi del mondo della moda, della musica, dello sport, della letteratura, della pittura, della fotografia, che hanno fatto da testimonial all’evento: Sasha Torrisi, Silvia Olari, Barbara Barbieri, che hanno donato alcune delle loro opere e presentato alcuni loro pezzi musicali, molto apprezzati dal pubblico. L'asta è stata arricchita da una Fiat 500, da un viaggio a Venezia e da tanti altri doni. La lunga giornata si è chiusa con una cena benefica. Al termine non sono mancati i ringraziamenti del primo cittadino che, compiaciuto, ha elogiato i bambini del suo Comune, ha ringraziato Daniela Agnetti, che ha coordinato tutte le associazioni locali, sempre in prima linea, gli artisti tutti ma, un ringraziamento particolare, è andato alla mamma di Tommy che con l’aiuto del suo angelo, ha reso unica questa maratona di speranza. <Vi invito – ha concluso Lucchi - a fare con un’offerta un piccolo grande gesto. Aiutiamo la Fondazione Francesca Rava e i suoi volontari, ce lo chiedono i bambini».  
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto