CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Ponte Vicanini: coro unanime contro l'amministrazione

Ponte Vicanini: coro unanime contro l'amministrazione

28 Ott 2011

"Si intervenga urgentemente"

In due comunicati distinti, “Italia dei Valori Valceno” ed il gruppo consiliare “Con noi per Bardi”, intervengono sulla situazione relativa al cedimento del pilone del ponte Vicanini.  Relativamente al cedimento del pilone del ponte sulla strada comunale che collega le frazioni di Vicanini, Rossi e Faccini ricordiamo – scrive Davide Galli, portavoce di “Italia dei Valori Valceno” - che si potevano avere ben più tragiche conseguenze se solo la giovane famiglia, che transitando in auto sul ponte si è accorta dell'imminente cedimento, avesse indugiato qualche secondo in più. Registriamo il puntuale intervento del Consigliere di opposizione Giancarlo Mandelli di cui condividiamo in pieno le preoccupazioni e le perplessità sollevate relativamente alla mancata opera di manutenzione e prevenzione, nonostante le diverse segnalazioni dei cittadini pervenute al Comune nei mesi precedenti. Bene ha fatto, il consigliere del gruppo "Bardi la svolta", anche a bloccare il tentativo di alcuni di sviare l'attenzione legando il cedimento alle drammatiche alluvioni di questi giorni, quando invece il pilone ha ceduto domenica scorsa mentre il torrente Ceno era quasi asciutto come da diversi mesi a questa parte.Il solito trucco per far credere che le cause siano la fatalità e le difficili condizioni idrogeologiche della montagna e non l'incuria e la colpevole trascuratezza. Nel frattempo il consigliere regionale della Lega Nord Roberto Corradi ha presentato un interrogazione alla Regione sollecitando "le risposte che i cittadini si attendono". Ben venga anche l'intervento della Regione sul ponte di competenza comunale, soprattutto ben venga chiunque intervenga rapidamente ed efficacemente. Ma le risposte i cittadini le aspettano in primo luogo dal Comune e il consigliere Corradi potrebbe essere di maggiore aiuto agli abitanti isolati delle frazioni se invece di fare un'interrogazione avesse semplicemente alzato il telefono per sollecitare ad assolvere i loro compiti minimi i suoi colleghi e alleati di partito che della maggioranza di Bardi fanno parte.La Lega Nord e il PDL che con i loro Consiglieri di maggioranza, Sindaco e Assessori, oltre ad assumersi le responsabilità di una sciagura annunciata, avrebbero potuto recarsi sul posto, contattare a una a una le famiglie residenti e accertarsi delle loro loro condizioni e delle loro esigenze.Il Sindaco non dovrebbe essere anche il responsabile della Protezione Civile e della Salute Pubblica? Si è recato domenica scorsa subito sul posto? Si è recato nelle frazioni isolate? È a conoscenza degli enormi disagi e dei pericoli che gli abitanti hanno corso e stanno correndo? È stato previsto un rapido piano di mobilità alternativa, anche attraverso mezzi della Protezione Civile, perché i bambini possano recarsi a scuola, gli adulti recarsi al lavoro, gli infermi accedere alle cure necessarie? È a conoscenza di quante e quali persone non possono raggiungere le loro abitazioni? Nei mesi scorsi si è recato sul posto con i cittadini per verificare di persona le condizioni del pilone più volte segnalato? Chi ha eventualmente certificato la non sussistenza di pericoli? E nel caso quali provvedimenti verranno presi nei confronti di chi ha affermato che il pilone non rischiava di cedere? Abbiamo inviato anche noi la documentazione alla Consigliera Regionale dell'Italia dei Valori Liana Barbati per verificare tutti i più rapidi mezzi a disposizione della Regione per intervenire in casi come questi. E anche ai nostri consiglieri provinciali Paola Zilli e Roberto Zannoni per chiedere aiuto immediato all'Amministrazione Provinciale. Ma anche per verificare, ad emergenza finita, tutte le eventuali responsabilità anche pecuniarie dei singoli amministratori per gli eventuali maggiori costi per la collettività che comporteranno le mancate opere di prevenzione dei rischi, di consolidamento e manutenzione di un'importante opera pubblica.   Davide Galli   Il Gruppo consiliare di opposizione “Con noi per Bardi” in riferimento alla grave situazione causata dal cedimento del ponte in località Vicanini di Bardi, si associa e condivide pienamente quanto comunicato dal consigliere comunale Giancarlo Mandelli.Auspichiamo un’immediata soluzione del problema ritenendo che nel 2011 sia inconcepibile che intere famiglie (lavoratori, studenti ed anziani)  restino isolate per  giorni con tutti i disagi e le conseguenze del caso.Siamo stupiti del fatto che un’amministrazione così attenta, pronta a deliberare con urgenza e giustamente interventi strutturali sulla viabilità pubblica in località Cagnoni a poca distanza dal ponte, abbia taciuto per tutti questi mesi in merito alle segnalazioni  fatte a tempo debito dai cittadini residenti nelle frazioni di Faccini, Vicanini e Rossi.Apprezziamo  l’interessamento del consigliere regionale Roberto Corradi della Lega Nord, gli vogliamo però ricordare che il comune di Bardi è amministrato dal PDL ed anche dalla Lega, e sia il sindaco, che i due consiglieri della zona e  il consigliere comunale iscritto al suo partito, non si sono mai preoccupati di palesare ad ora e tempo un problema di cui erano a conoscenza.Al di là delle critiche mai come ora fondate e meritate, riteniamo che a fronte di un così grave problema sia utile collaborare e rimboccarsi le maniche, a tale proposito ci siamo attivati sin da ieri, avvisando sia l’assessore regionale  Alfredo Peri che  l’Onorevole Mauro Libè i quali ci hanno assicurato un immediato interessamento per contribuire a risolvere la situazione;  ci auguriamo che il sindaco e l’amministrazione stiano in queste ore facendo altrettanto, e ci rendiamo disponibili nei confronti della cittadinanza per quanto di nostra competenza e possibilità.   Silvano Canova, Enrico Ferrari, Fabrizio Costa                                                                                                                             
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto