CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



UIL soddisfatta del convegno in Valtaro

UIL soddisfatta del convegno in Valtaro

01 Ott 2011

Più di 200 i partecipanti

Grande successo ha ottenuto lunedi’ scorso, presso la Casa del Volontariato di Begonia, la prima festa  Uil della Valtaro organizzata dalla Uilcem, in occasione dell’apertura di una sede Uil a Borgotaro ed a Bedonia. All’interno di essa un interessante dibattito sul tema :  “La crisi in Valtaro: quando le sinergie funzionano” . Sono intervenuti quali ospiti intervistati da P.Luigi Previ  : Carlo Muzzarelli - Assessore Regionale Emilia Romagna,  Emanuela Amoretti -  Assessore  Provinciale,  Augusto Pascucci -  Segretario Generale Uil chimici,  Donato Mancini -  imprenditore Bedonia Gres, Giulio  Cicognani in rappresentanza della multinazionale  Kale, Alessandro Cardinali – Presidente di Soprip,  Diego Rossi -  Sindaco di Borgotaro,  Carlo Berni -  Sindaco di Bedonia ,  Tonino Regazzi – Presidente Nazionale Caf Uil. Numerosissima la partecipazione dei cittadini all’evento (circa 200 presenze), che in questo contesto hanno potuto assistere ad un confronto in un clima sereno di rispetto e condivisione di importanti valori umani. Concetti importanti nell’introduzione del Segretario Generale Uil Mario Miano e del Segretario Provinciale Uilcem Lorenzo Leonelli che esprimono la necessità di manifestare coraggio nel proporre ciò che si fa e nell’allargare il cerchio delle solidarietà . Il Comune di Bedonia e gli altri quattro della Valtaro,la Provincia, Soprip e la Regione sono davvero scesi in prima linea per riscattare le sorti anche dello stabilimento bedoniese della ex Fincuoghi, unica realtà non ancora operativa rispetto a quelle già risolte degli stabilimenti di Sassuolo, Fiorano e Borgotaro. Per quello bedoniese si paventava infatti una vendita diversa, che riguardava l’area, il fabbricato e i macchinari, ma senza tenere conto dei posti di lavori che sarebbe andati in fumo.Così tra qualche giorno verrà presentata una nuova offerta al Tribunale dove si procederà, dopo il trovato accordo con lavoratori e sindacati, con un’offerta più congrua rispetto alla precedente, ma con racchiusa la possibilità di ridare lavoro ad un centinaio di persone. Importanti le parole conclusive dell’assessore regionale Muzzarelli che ha svolto una esemplare regia  nella trattativa, qualità riconosciuta  da tutti, sia dai nuovi committenti (BedoniaGres del gruppo Powergres), dai 104 dipendenti, in questo momento ancora in cassa integrazione, e dalle altre istituzioni partecipate. E così, grazie ad un compatto gioco di squadra, il cielo sopra Bedonia sembra cambiare tono ed alla fine di novembre ne vedremo anche il colore.  
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto