CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Borgotaro: l'Atelier Asfodelo

Borgotaro: l'Atelier Asfodelo

18 Giu 2011

I lavori in mostra al Museo delle Mura

"Non ci hanno insegnato niente... no, non ci hanno insegnato niente... ci hanno solo guidato, ci hanno aiutato a scoprire colori, forme, immagini, che avevamo dentro, che erano li e non uscivano". Alessandra, lo dice con una semplicità disarmante, con i suoi occhioni disarmanti e pieni di energia. Lei, é una vera artista spontanea; é trasparente, nativa, come appartenesse ancora all'epoca pionieristica e sperimentale dell'arte, fatta di essenze, di emozioni; guardare, osservare, le sue opere, come quelle dei suoi compagni d'arte, fa rivivere un salto temporale: dai graffiti delle caverne preistoriche, alle sperimentazioni cubiste, passando per i decoratori naif; arte che, in fondo, é un scoperta, visivamente piacevole e semplice da comprendere, da interpretare; o forse no. Come per gli altri artisti dell'Atelier Asfodelo, le interpretazioni possono essere infinite: tutte corrette, oppure tutte banali, fuorviate. La loro, quella degli assistiti e degli operatori, é un'esperienza giunta al terzo anno, unica, nata un po' per terapia, un po' per aggregazione; un modo per arrivare al cuore, attraverso l'espressione artistica pura, senza costrizioni, senza regole predefinite. Un modo intenso e partecipato di capire, di cercare di aiutare le persone, senza violare e violentare la diversità, la ricchezza della diversità; alla fine, si tratta e si é trattato "solo" di lasciare esprimere delle personalità particolari, senza troppe contaminazioni. Un universo artistico unico, che emerge, in tutta la sua bellezza, grazie al lavoro, alla  professionalità di Maria Inglese, alla sensibilità artistica di Caterina Nizzoli, alle tecniche pittoriche e decorative di Patrizio Dall'Argine e all'assistenza di Alessandra Foschi e Mirella Tozzi. Un universo che fa fatica a farsi spazio a livello locale, e che, invece, ottiene, ogni giorno, riconoscimenti e attenzioni esterne. Londra sarà una prossima meta.Il laboratorio, umilmente, intelligentemente, sottovoce, collabora con tante realtà dell'arte, primo fra tutti, il mondo della scuola; arricchendo e arricchendosi a livello interiore. Affrontando però, purtroppo, una transumanza fisica sempre più difficile da gestire; mancando, da sempre, una sede fisica fissa, una casa comune, dei muri accoglienti e riconoscibili dagli aderenti all'atelier. Basterebbe anche la costante di un piccolo luogo, sarebbe uno spazio sufficiente. Una casa che le istituzioni potrebbero trovare, per dare nuovi orizzonti alle fantasie e alle immaginazioni di questi artisti; in modo da renderli sempre liberi di creare e di osare. Per non disperdere un patrimonio, prima di tutto artistico ma anche umano, di assoluto valore. Gli artisti dell'Atelier Asfodelo: Mattia Fiordispino, Romina Berti, Gerardina D'Auria, Marika Tresanini, Francesco Gabelli, Alessandra Dellapina, Ezio Maistrello, Giorgio Mariani eDavide Valentino
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto