CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Valceno: Italia dei Valori soddisfatta

Valceno: Italia dei Valori soddisfatta

15 Giu 2011

Per i risultati dei referendum

Nell'esprimere grande soddisfazione per i risultati dei referendum, sia a livello nazionale che per quanto riguarda la Val Taro e la Val Ceno, siamo a ringraziare in particolare i bardigiani che hanno dato fin dall'inizio un grande impulso a questa campagna.Va ricordato infatti che Bardi è stato il paese dove erano state raccolte percentualmente più firme di tutta la provincia di Parma. In oltre 200 avevano infatti dato supporto alle iniziative referendarie oltre un anno fa, quando un risultato del genere sembrava un miraggio. Per fare un paragone numerico è come se a Parma città lo avessero fatto 20.000 persone.Infatti hanno votato quasi 900 bardigiani, cioè oltre il 13% in più rispetto alle regionali del 2010. In un paese dove una percentuale altissima di persone non risiede stabilmente e quindi normalmente non può recarsi alle urne. Un numero più alto anche dei voti che normalmente raccolgono i partiti di centrosinistra e quindi è doveroso sottolineare come sia stato un voto della gente perché è proprio la gente ad aver vinto in questa consultazione.Nessun partito, neanche Italia dei Valori che per prima insieme ai comitati li ha promossi, può mettere il cappello sui risultati dei referendum. Quel che conta è il segnale forte che è stato dato alla politica proprio dalla gente su temi importanti come il bene dell'acqua, il pericolo del ritorno al nucleare e l'uguaglianza di tutti davanti alla legge.Un segnale anche contro la disinformazione e i tentativi di manipolazione che anche a livello locale sono state irresponsabilmente attuate da diversi rappresentanti politici. Ce ne siamo resi conto durante i banchetti informativi organizzati insieme al Partito Democratico, che sono stati un momento di confronto e di scambio positivo con i tutti i bardigiani che chiedevano delucidazioni, particolarmente attenti contro la privatizzazione dell'acqua.Concludiamo ringraziando anche la lista civica "Con Noi per Bardi", i cui consiglieri eletti avevano prestato la loro opera come pubblici ufficiali per la fruttuosa raccolta di firme e il Comune, i cui addetti sono sempre stati gentili e disponibili nel rendere possibili tutte le iniziative democratiche a supporto del voto.Davide Galli per Italia dei Valori Val Ceno e Val Taro  
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto