CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Basket: nuova prova per la Roby Profumi

Basket: nuova prova per la Roby Profumi

13 Mar 2010

Gioca questa sera a Udine

Dopo l’amara sconfitta patita domenica ad opera del Cus Cagliari, la Roby Profumi torna di nuovo in campo, questa sera, alle ore 20,30, nella prima di due trasferte consecutive. Sul parquet del Pala Carnera di Udine affronterà per l’undicesima giornata del girone di ritorno del campionato di Serie A2 l’811 Sauris Udine, formazione che attualmente occupa la terza piazza in classifica alle spalle della coppia Virtus Cagliari - Bologna. Udine è reduce dalla tranquilla vittoria in quel di Crema e affronterà le nostre portacolori decisa a vendicare la sconfitta subita all’andata. Per la Roby Profumi l’impegno si prospetta difficile ma anche le ragazze del presidente Delnevo vorranno riscattare il passo falso accusato domenica al PalaRaschi. Ovviamente i favori dei pronostici sono tutti dalla parte della formazione udinese ma la Roby Profumi ha spesso riservato, soprattutto contro le più forti, piacevoli sorprese ai propri sostenitori. Le bianco blu dovranno però affrontare l’incontro con estrema concentrazione; Udine è formazione che si regge su un mix di giocatrici esperte e giovani davvero interessanti. Del primo gruppo fanno parte Giacomelli, Carù, Delibasic e Crestani, tutte con notevoli esperienze di categoria, mentre le giovani Striulli, Madonna, Picotti e Quaino danno quella spregiudicatezza in più propria dei gruppi giovanili Infatti Udine, è campionessa italiana in carica Under 19 e Striulli , che però non sarà della partita, con 14 punti di media a partita, è il leader indiscusso della formazione friulana. Nelle fila della squadra allenata da Abignente, spicca anche la presenza della comunitaria Delibasic, atleta alla quarta stagione italiana, che con 15 punti e 9 rimbalzi per gara garantisce presenza sotto le plance . Carù, ex Broni e Siena, e Giacomelli assicurano esperienza e punti nei momenti difficili. Per la Roby Profumi occorrerà una gara intelligente, cercando di dimostrare di aver capito gli errori commessi con Cagliari in modo da poter provare a mettere in difficoltà le avversarie sicuramente più quotate. La settimana in casa Roby Profumi è trascorsa nel tentativo di recuperare le infortunate che non hanno potuto dare il proprio apporto con Cagliari consci del fatto che se la squadra non è al completo ed in condizione ogni partita diventa proibitiva. Dopo questa sera la Roby Profumi sarà nuovamente in trasferta a S.Martino di Lupari per poi chiudere questa prima parte di campionato in casa contro Reggio Emilia. Queste ultime tre partite dovranno dire con che prospettive le ragazze di coach Iurlaro potranno affrontare i play off consci del fatto di avere già fatto un’impresa nel salvarsi come neopromossa in questo difficilissimo campionato di A2 vero obiettivo per una piccola società quel’è la Roby Profumi.  
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto