CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Roccamurata: il Comitato vuole vedere documenti

Roccamurata: il Comitato vuole vedere documenti

24 Mag 2011

In merito a due strade vicine alla cava

Nel bel mezzo della Cava Le Predelle di Roccamurata c'erano ben due strade: l'una comunale l'altra vicinale. Come indicato dal Codice civile, una strada comunale appartiene al Demanio stradale del Comune e quella vicinale è un diritto di uso pubblico di cui il Comune è responsabile. Oggi si presenta un duplice problema: da un lato la strada comunale è occupata dalla cava, dall'altro l'accesso alle strada è impedito da un cancello chiuso con un lucchetto. Due mesi fa il Comitato chiedeva al Comune di Borgo Val di Taro di accedere alla documentazione che autorizzasse la chiusura di queste due strade. Il Comune, per conto del reponsabile dell'Ufficio Tecnico Dellapina, rispondeva negativamente a fronte di quanto stabilito da una circolare del 2007. Ma un cittadino non ha forse il diritto di accedere alla documentazione pubblica? Secondo la legge italiana sì, nello specifico l'art.22 della L.241/1990. Quindi, dopo una consulenza legale, Venerdì 20 maggio il Comitato ha inoltrato una richiesta formale per visionare documenti amministrativi e quindi di pubblico accesso. Nello specifico si chiede con quale atto il Comune abbia autorizzato la chiusure delle due strade, se esiste un atto di sdemanializzazione (cioè la vendita a un privato di una proprietà pubblica come le strade), l'annuncio sulla Gazzetta ufficiale, gli atti modificativi apportati ai beni comunali ...e tutti i documenti relativi a queste due strade che appartengono i cittadini ma che i cittadini non possono usare! È questo il primo atto del Comitato dopo un periodo interamente dedicato allo studio degli atti legati alla Cava le Predelle, nella speranza che il nuovo ciclo amministrativo che si apre a Palazzo Manara abbia finalmente un riscontro positivo anche per i cittadini di Roccamurata che vorrebbero esercitare il diritto di accedere agli atti. 
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (31.01.21)
Ho visto che avete publicato il mio commento di pochi giorni fa' 2021 P.S. "Mark Twain" aveva scritto che, " La Razza Umanita e' una Razza di CODARDI". Cosi rimane in Italia...anche li da voi. C'era un Grande giornalista li da voi ; (Video Taro) Delgrosso!!!. adesso rimane giornalisti che non valgano un Tubo. P.S. Vera' il giorno che vi scusereta a' lui se non siete Codardi

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto