CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Borgotaro: Progetto "Cartone@mico"

Borgotaro: Progetto "Cartone@mico"

20 Mag 2011

Messo a punto dalla classe elementre 5A

Gli alunni della classe 5A della Scuola Primaria “Anna Frank” di Borgotaro si sono recati presso lo stabilimento SIG Combibloc a Saalfelden (Austria) per completare le riprese “Cartone@mico”, un originale progetto che si propone l’ambizioso scopo di illustrare il ciclo virtuoso del cartone.   “Cartone@mico” nasce quando un’idea degli insegnanti Italo Ravenna e Federica Ferrari incontra la disponibilità di SIG Combibloc srl a sostenere il progettto; lo scopo dello stesso è illustrare agli alunni di tutta Italia le varie fasi della realizzazione di cartoni per alimenti facilmente riciclabili. Infatti, verrà realizzato un DVD in cui, con il linguaggio della comunicazione scientifica tipica delle trasmissioni di Piero Angela, si mostrerà il ciclo del cartone poliaccoppiato per alimenti e bevande col quale si realizzano recipienti ecosostenibili ed altamente funzionali: verranno mostrate le varie fasi della vita del contenitore, dalla gestione della materia prima principale (legno) con una attenzione speciale alla gestione di una risorsa rinnovabile come gli alberi, alla realizzazione della carta e la successiva realizzazione dei contenitori, la fase di riempimento, la commercializzazione e il doveroso riciclo degli stessi. Il DVD verrà distribuito nelle scuole italiane ed attraverso i canali multimediali più conosciuti.   Col viaggio-studio in Austria (interamente sponsorizzato da SIG Combibloc) i ragazzi hanno potuto visitare uno degli stabilimenti di produzione del gruppo, in una splendida cornice di montagne ancora innevate; a Saalfelden i giovani studenti hanno potuto vedere le varie fasi di lavorazione dei cartoni per alimenti, dall’accoppiamento tra alluminio e cartone, alla stampa, fino alla loro ultimazione.   “Siamo ben lieti - dice G.Catellani- di sostenere un progetto di questo tipo, progetto che nasce dall’incontro di fantastici insegnanti non nuovi a realizzazioni di questo tipo ed un gruppo come il nostro che vive con grande serietà la responsabilità verso l’ambiente. Le confezioni in cartone generano molte meno emissioni rispetto ad altre tipologie di packaging ed educare le nuove generazioni a crescere nel rispetto delle risorse naturali, delle foreste e dell’ambiente nel significato più profondo del termine: è un dovere al quale non possiamo sottrarci. E personalmente ho avuto una grande iniezione di entusiasmo e di ottimismo nel vedere una scolaresca così giovane affrontare tematiche inusuali per i tradizionali programmi didattici con assoluta serenità, chiaro sintomo di un’ottima preparazione di base e di conseguenza preparazione al futuro.”   “L’importanza didattico\formativa di questo progetto – sostiene il Maestro Italo Ravenna- penso rimarrà impresso nella memoria dei nostri piccoli alunni. È stata davvero un’esperienza unica. Desidero ringraziare di cuore la maestra Federica, la Dott.ssa Francesca Corsi del Consorzio Comunalie Parmensi, la responsabile Comunicazione e Ambiente SIG Combibloc srl Dott.ssa Paola Fontanelli per l’aiuto e il prezioso contributo alla realizzazione di questo progetto; e grazie anche a Gianluca Catellani che ha messo tempo e risorse di SIG Combibloc a disposizione di questo progetto,  con entusiasmo e generosità, rendendone possibile la realizzazione Ora il progetto è nelle sue fasi conclusive: la prossima fase del progetto consiste in una visita allo stabilimento “Boschi Beverage & Food” di Felegara che con grande disponibilità darà la possibilità di vedere la produzione ed il confezionamento in cartone del “Pomi”, a cui seguiranno una visita in un punto vendita e le riprese in studio al fine di completare il lavoro.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto