CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Bardi: nuovo incubatore aziendale

Bardi: nuovo incubatore aziendale

19 Mag 2011

Nell'ex complesso scolastico

Con deliberazione del 5 maggio scorso, la Giunta Comunale di Bardi ha deciso di destinare il complesso scolastico occupato sino ad alcuni mesi or sono dagli alunni della scuola media ad incubatore per aziende.   Lo scorso anno scolastico l’amministrazione ha deciso di accorpare tutta la struttura scolastica all’interno del primo fabbricato; conseguentemente diversi locali del secondo fabbricato si sono resi disponibili in quanto non più utilizzati per uso scolastico, ad esclusione degli spazi occupati dall’archivio scolastico e dal magazzinaggio del materiale elettorale. Ora, l’amministrazione, intende continuare a sostenere tutte le iniziative rivolte alla creazione di occupazione sul territorio. Considerato che il secondo fabbricato del complesso scolastico, per la parte disponibile, si presta per essere utilizzato come “incubatore lavorativo”, da mettere a disposizione per aziende che si insediano sul territorio, per attività compatibili per la vicinanza dell’attività scolastica, e che consentano di garantire una occupazione lavorativa. Ritenuto opportuno approvare un atto di indirizzi per l’utilizzo degli spazi sopraccitati come incubatore per aziende al fine di consentire all’Ufficio Tecnico Comunale di attivare ogni iniziativa possibile per agevolare l’inserimento di nuove realtà lavorative sul territorio, o il potenziamento di realtà già operative per far fronte alle problematiche di spopolamento; L’Ufficio Tecnico Comunale individua i locali disponibili nel secondo palazzo, non più utilizzati per attività scolastiche e per deposito comunale da destinare ad incubatoio; I locali vengono messi a disposizione in comodato gratuito per due anni a nuove imprese che vengono ad insediarsi sul territorio comunale garantendo una occupazione locale o ad imprese già esistenti che vogliano attivare nuove iniziative. Altri indirizzi per le ditte e le persone interessate potranno essere approfonditi, nei prossimi giorni, sulla delibera che verrà pubblicata all’Albo Pretorio on line, sul comunicato pubblico che verrà redatto a breve o contattando direttamente i responsabili dell’Ufficio Tecnico Comunale.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto