CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Il PdL borgotarese replica a Villani

Il PdL borgotarese replica a Villani

13 Mag 2011

Che ha anticipato espulsioni dal partito 

Replica a VillaniELEZIONI AMMINISTRATIVE BORGOTARO REPLICA AL CORDINATORE PROVINCIALE PDL VILLANI SULL’ ESPULSIONE DEGLI ISCRITTI Gli elettori di Borgotaro sanno già quello che è accaduto all’interno del PDL borgotarese. Purtroppo, dopo che il direttivo di Borgotaro aveva fatto un accordo con la Lega Nord e le altre forze civiche, il Coordinatore di Parma Villani ha fatto cambiare idea ad alcuni e senza un confronto interno ha deciso di candidare l’avv. Roberto Marchini a capeggiare una lista politicamente monca. Questa scelta ha diviso il centro destra e dato maggiori probabilità di vittoria al centro sinistra. Qualcuno ha voluto per interessi personali e per miopia politica impedire la certezza di un cambiamento storico nel governo del comune.Noi critichiamo duramente questa imposizione di Villani che invece di aiutarci nel nostro intento di dar vita ad una coalizione unitaria ha voluto dividere. Villani  in questi anni non si è mai visto a Borgotaro per raccogliere le istanze dei consiglieri comunali sulle gravi problematiche del paese, ma lo abbiamo visto salire più volte in pochi giorni da Parma a Borgotaro accompagnato da una carovana di politicanti per imporre un candidato sindaco non condiviso e non gradito alle altre forze del centro destra borgotarese. Riguardo dunque alla sua dichiarazione di voler espellere coloro  che hanno fatto scelte diverse, la cosa ci fa sorridere molto, in quanto la nostra adesione al PDL non dipende certo dal buon Villani ma esclusivamente dagli ideali politici moderati rappresentati da Silvio Berlusconi. Al Villani uomo di potere rispondiamo che i cittadini di Borgotaro, insigniti di medaglia d’oro al valor militare, ESIGONO FATTI a favore dei territori di montagna e da lui in tanti anni non ne hanno mai visti. Qui c’è bisogno di soldi per tenere su il sistema montagna, ma anche da lui sono venute le solite chiacchiere politiche. Le sue scomuniche, perciò, non sono temute da nessuno. Potranno solo far piacere a quella parte che già da tempo si è inchinata ai suoi dettami, ma certamente non riguardano la quasi totalità del PDL borgotarese e valtarese.     I membri del direttivo pdl di Borgotaro:Biasotti Valter -  (vice coordinatore pdl)Marchini Rodolfo – (Consigliere Comunale pdl)Bracchi GiorgioFranchi MarcoFortunati Giovanni
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto