CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Elezioni: Rossi presenta il simbolo

Elezioni: Rossi presenta il simbolo

12 Apr 2011

"Proposta per Borgotaro" sta con Marchini

La  silouhette bianca del castello che compare nello stemma del comune di Borgotaro, sovrapposto ad uno sfondo rosso e verde per richiamare, nel complesso, il tricolore nazionale, con il logo “Iinsieme, il nuovo Borgo è possibile” a significare la volontà di rinnovamento generazionale. In attesa di risolvere gli attriti, ancora in atto, tra Partito Democratico e Rifondazione Comunista, e completare, così, la lista dei candidati, il centrosinistra ha presentato ufficialmente l’emblema con il quale concorrerà alle elezioni comunali di maggio, il cui candidato sindaco è Diego Rossi.  Sul fronte del centrodestra, intanto, il movimento “Porposta per Borgotaro” ha rotto il silenzio e, con un comunicato, ha spiegato le motivazioni per cui, alle prossime elezioni, sosterrà la candidatura di Roberto Marchini, del Popolo della Libertà. “Gli elettori del centrodestra – si legge – chiedevano una lista unitaria, capace di vincere le elezioni e dalla quale potesse scaturire un gruppo consiliare profondamente rinnovato. Lo chiedevano con forza, vedendo un centrosinistra sempre più di sinistra ed in palese difficoltàamministrativa come, ad esempio, sulla realizzazioene della centrale a turbogas; la chiedevano perché intuivano che quella lista, unitaria e profondamente rinnovata, poteva portare ad un modo diverso, più oculato ed incisivo, di governare; la chiedevano perché la nostra comunità ha il dovere di provare amministratori diversi, in grado di contrastare il declino di questi anni. Purtoppo, le cose sono andate diversamente: il centrodestra non è stato in grado di ricompattarsi, come già accaduto altre volte in passato. La candidatura di Roberto Marchini, sostenuta dal PdL, assume significato se saprà caratterizzarsi come un nuovo iniziio per il centrodestra. Dovrà apparire chiaro il progetto, la direzione, il messaggio e l’identità politica. Se si intende riconquistate la maggioranza dei consensi, sarebbe sbagliato ripiegare nello spazio indefinito di un centrodestra da troppo tempo incapace di allargare il proprio bacino elettroale. In questo senso siamo stati garantiti sulle richieste avanzate ed è per questo che siamo impegnati, con il nostro simbolo elettorale a sostegno, nell’ottica di un rinnovamento consiliare, della candiatura di Roberto Marchini
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto