CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Elezioni Borgotaro: centrodestra in alto mare

Elezioni Borgotaro: centrodestra in alto mare

23 Mar 2011

Si cerca il candidato sindaco

A Borgotaro si cerca l’anti –Rossi, ma la strada per individuare un candidato in grado di contrapporsi, validamente, al vicesindaco uscente nella corsa per lo scranno più alto di palazzo Manara sembra irta di difficotà. A meno di due mesi dalle elezioni con cui, il 15 e 16 maggio, verranno rinnovati gli organi amministrativi del capoluogo valtarese, l’attività delle diverse forze politiche, è in pieno svolgimento. Designato, con le primarie, il candidato sndaco, l’alleanza del dic entrosinistra sta, ora, procedendo alla formazione della lista. Accertato, ormai, definitivamente, il ritiro di Claudio Barilli dall’attività politica, tra i consiglieri uscenti dovrebbero essere confermati, oltre a Diego Rossi, soltanto l’assessore Matteo Daffadà e, probabilmente, il capogruppo del Partito Democratico, Sandra Montelli. Per ilr esto dovrebbe trattarsi di nomi nuovi, di cui tre designati dalle forze alleate: Rifondazione Comunista, Comunisti Italiani e l’area di sinistra, facente capo all’ex consigliere regionale Renato Delchiappo e al consigliere provinciale, Rossano Botto, con le quali l’accordo risulta ormai raggiunto. Molto più fluida la situazione tra gli avversari: la lista civica promossa la scorsa estate da Giuseppe Toffanin sembra incotnrare qualche difficoltà nel repere i candidati,mentre il centrodestra appare, ancora, profondamente diviso. Il secco intervento con cui il coordinatore provinciale del PdL, Luigi Villani, ha, in pratica, sconfessato l’operato del direttivo borgotarese del partito, rischia di avere un effetto Tsunami. Com’è, infatti, noto, tramite un comunicato stampa diffuso la scorsa settimana, il PdL di Borgotaro si era detto disponibile a sostenere la candidatura a sindaco del locale segretario della Lega Nord, Alessandro Signorini.Villani ha, invece, dichiarato che, non soltanto nulla è ancora stato definito ed approvato ma anche che, le fughe in avanti, non psssono essere accettate e che occorre rispettare le regole. In sintesi, un’autenticabacchettata a cui il PdL locale ha reagito, com’era prevedibile, con un rapido dietrofront, precisando che, sulla candidatura di Signorini, come su altre, ci si sta limitando ad un confronto, non esistendo valutazioni definitive in proposito. Di fronte a tale retromarcia, rimane ora da chiedersi sia come reagirà la Lega Nors che, difficilmente, non potrà non risentirsi per come p stata gestita tutta la vicenda, sia come reagirà l’elettorato del PdL, il cui partito sembra essere ancora in alto mare per quanto riguarda le strategie da adottare, pur essendo, ormai, imminente l’inizio della campagna elettorale.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto