CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Edilcuoghi: si riparte da zero

Edilcuoghi: si riparte da zero

16 Mar 2011

"Non ci fermiamo, salveremo i posti di lavoro"

Per 270 lavoratori lo spettro della disoccupazione si avvicina sempre di più ed ora, per le industrie Fincuoghi, la situazione si fa sempre più difficile. Il tribunale di Modena, infatti, ha ritenuto inammissibile la richesta del concordato preventivo, presentato dalla società di Sassuolo,  sempre più vicina al fallimento e alla relativa chiusura dei tre stabilimeti di Bedonia, con già i dipendenti in cassa integraziane da due anni, Borgotaro e Sassuolo. Ieri è stata una giornata convulsa da quando, si è sparsa la notizia. Le organizzazioni sindacali hanno richiesto un’assemblea urgente per ieri mattina, alle 13, mentre alle 15.30 si è riunito il tavolo tecnico in Provincia, per discutere delle ultime, allarmanti notizie. Al termine della riunione, intorno alle 19, il presidente dell’ente di piazzale della Pace, Vincenzo Bernazzoli, è giunto nel capoluogo valtarese, dove ha tenuto una riunione con le organizzazioni sindacali ed i dipendenti, ribadendo la sua volontà di non abbandonare i lavoratori in questa delicata fase e assicurando ‘che tutti iposti di lavoro saranno salvati’. La notizia più dura, quella che nessuno avrebbe mai voluto arrivasse, è che da ieri , alle 13, terminato il turno di lavoro, i dipenedenti dello stabilimento di Borgotaro sono rimasti a casa, in mobilità. Ed ora tutto torna in mano alla proprietà delle industrie Fincuoghi,  per la gestione di questa delicata fase finale dove potrebbe accadere una variazione societaria che permetterebbe all’operazione di acquisto della struttura di Bedonia di andare a buon fine e il proseguo dell’attività lavorativa in quello di Borgotaro.   Per maggiori dettagli guarda il tg di RTA del 15/03
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto