CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Fincuoghi: mobilità per 104 dipendenti

Fincuoghi: mobilitā per 104 dipendenti

11 Mar 2011

Dello stabilimento di Bedonia

Messa in mobilità per 122 lavoratori. Questo è l’esito del tavolo regionale per la Fincuoghi, riunitosi oggi pomeriggio in Regione. In attesa della decisione della sezione fallimentare del Tribunale di Modena, è stato approvato all’unanimità un accordo che prevede la messa in mobilità sino a 18 dipendenti per lo stabilimento Fincuoghi di Sassuolo e fino a 104 per lo stabilimento di Bedonia. In base all’accordo l’azienda si impegna a recuperare dallo stabilimento di Bedonia il numero di lavoratori necessari al funzionamento dello stabilimento di Borgotaro, con l’assetto attuale individuato in 167 unità più 4 in forza nell’unità produttiva di Aquileia.I componenti del tavolo hanno giudicato positivamente la decisione della Soprip di presentare con un privato l’accordo per l’acquisto e la gestione dell’impianto di Bedonia. «È un accordo positivo - ha detto l’assessore  regionale alle Attività produttive, Gian Carlo Muzzarelli - che si inserisce in un quadro di grande compattezza del sistema: le istituzioni, il cui protagonismo in Soprip potrebbe essere l’elemento chiave per una soluzione positiva della vertenza - le forze sindacali ed imprenditoriali sono impegnate ad assicurare il futuro di quei lavoratori. Lavoro, impresa e territorio sono elementi fondanti di questa Regione, a maggior ragione in un momento difficile come l’attuale, con 56mila lavoratori coinvolti dagli ammortizzatori sociali in deroga».Il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli ha evidenziato che "il tavolo svoltosi in regione è stato importante e l’attenzione riservata alla vicenda è al massimo livello. L’impegno è quello di ottenere la continuità degli ammortizzatori sociali e a stare in campo quali che siano le decisioni del tribunale che intendiamo rispettare così come intendiamo non lasciare soli i lavoratori della Fincuoghi».Le istituzioni si sono anche impegnate a sollecitare il Governo per modificare il decreto legislativo che taglia gli incentivi per le energie rinnovabili.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto