CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



IPSIA: l'alberghiero slitta

IPSIA: l'alberghiero slitta

05 Mar 2010

Tutto rinviato all'anno scolastico 2011 -2012

Alberghiero all’IPSIA di Bedonia: tutto rinviato al prossimo anno scolastico. L’attivazione presso la sezione coordinata dell’istituto dell’indirizzo di studio enogastronomico alberghiero, data per certa dal prossimo settembre, non partirà, invece, prima del 2011 – 2012. Lo slittamento è stato causato dal ritardo con cui il ministero all’Istruzione ha emanato le circolari attuative del decreto governativo di riforma delle scuole medie superiori. Quest’ultimo, infatti, dava la possibilità di procedere con l’operazione, che deve essere decretata da Provincia e Regione. La legge, però, stabilisce che i due enti locali, prima di deliberare in merito, devono attendere la pubblicazione dei regolamenti da parte del ministero. Tale pubblicazione, che doveva essere effettuata a metà novembre, è stata invece effettuata giovedì 25 febbraio, con oltre due mesi di ritardo. A questo punto, Regione e Provincia hanno preparato ugualmente il piano di strutturazione scolastica che, tra le altre cose, prevede, anche, l’accorpamento dell’IPSIA di Bedonia all’istituto d’istruzione superiore ‘Zappa – Fermi’  di Borgotaro e l’attivazione dell’indirizzo enogastronomico alberghiero, ma, quando il piano sarà inviato al ministero per l’Attuazione verrà, probabilmente, risposto che, ormai, non vi sono più i tempi tecnici per farlo entrare in vigore già dal prossimo anno scolastico. Lo slittamento, ovviamente, ha generato, tra gli amministratori che hanno fortemente voluto questo cambiamento, un po’ di delusione, anche perché erano già diversi i ragazzi che avevano espresso la volontà di iscriversi al nuovo indirizzo alberghiero. La notizia, ufficializzata nel corso dell’ultimo consiglio comunale di Bedonia, era stata confermata anche dal vicepresidente della Provincia, Pier Luigi Ferrari e dal consigliere di piazzale della Pace Rossano Botto. Entrambi, nell’occasione, avevano sottolineato il potenziamento dell’offerta formativa in montagna e l’importanza di mantenere i giovani a studiare nel loro territorio.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto