CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: domenica avara di vittorie

Calcio: domenica avara di vittorie

18 Gen 2011

Per la Valtarese un pareggio che vale oro

Quella di ieri è stata un'altra domenica calcista senza vittorie per le nostre squadre, che non avendo impianti di allenamento adeguati, ad ogni inverno che si rispetti, debbono confrontarsi con avversari che hanno una preparazione ben diversa. Detto questo, dobbiamo però constatare che la Valtarese ha ottenuto un prestigioso pareggio in casa della ex capolista Bibbiano, che ha perso la leaderschip proprio per merito dei ragazzi di Setti, che hanno disputato un'ottima partita. In vantaggio al 25° del primo tempo con un magnifico goal di Bertorelli, che ha beffato il portiere avversario con un bellissimo pallonetto da fuori area, la Valtarese ha poi retto piuttosto bene per circa un'ora. A dieci minuti dalla fine la capolista a visto premiati gli sforzi ed ha ottenuto un pareggio che a bocce ferme è apparso del tutto meritato. Un risultato comunque, che fa molto morale e che deve servire come molla per ottenerne una lunga serie. Il nuovo acquisto Morsia, ha giocato solo una trentina di minuti, perchè in settimana è stato colpito, come Moretti,  dal virus influenzale, ma nonostante la precaria forza fisica è riuscito a  dimostrare  di essere un elemento con classe sopraffina.   Capitombolo della Medesanese a Poviglio che prende quattro sberle, ma che nonostante questo risultato non perde posizioni in classifica. La partita dopo un primo tempo piuttosto equilibrato ha avuto la sua svolta prima del riposo, quando con un uno due micidiale, il Poviglio ha messo in ginocchio, le aspirazioni della matricola terribile di Mister Ghillani. Nella seconda frazione, la Medesanese ha tentato il tutto per tutto ma ha dovuto soccombere per altre due volte al cinismo della più esperta Povigliese che è andata a nozze negli spazi che si sono creati.   Amara sconfitta del Borgotaro, che al Capitelli perde 3 a 0 con la forte Borgonovese. I ragazzi di Mister Borzoni nulla hanno potuto contro una squadra che si è dimostrata superiore in ogni reparto, e che era data in forte crescita. Il Borgotaro privo di due importanti pedine a centrocampo ha lottato ma non è riuscito nell'intento di uscire imbattuto. Non sono queste le partite da vincere, ma con questa terza sconfitta di fila, la situazione si è fatta drammatica e l'ultimo posto solitario è li impietosamente a dimostrarlo.   Il Fornovo non va oltre un pareggio per 1 a 1 contro l'ex fanalino di coda Combisalso e entra ufficialmente in una crisi che appare molto pesante. 2 punti in otto partite sono un bottino troppo misero per questa squadra che ha tra le sue file giocatori di tutto rispetto e che all'inizio del campionato aveva fatto vedere buone cose. Nonostante tutto questo la Società rinnova la fiducia a Mister Orlandi che per ora non rischia la panchina.   Il Bedonia con lo 0 a 0 di ieri, ferma la corsa della rinnovata Fontanellatese che arrivava da due belle vittorie in trasferta ottenute con una valanga di  goal. Se ai ragazzi di Mister Sipone va il merito di aver limitato con molto costrutto l'attacco avversario, non si può tacere che gli avanti del Bedonia hanno fallito troppe occasioni ed hanno dimostrato, che la mancanza tra le loro file di uno stoccatore come l'Alberici dell'anno scorso, fa la differenza e senza vittorie la classifica è diventata  impietosa.   Il Compiano perde 4 a 3 in casa del rullo compressore Noceto, ma lo fa disputando un'ottima partita. Sapere che i ragazzi di Chiolerio erano in vantaggio per 3 a 2 a dieci minuti dalla fine e che poi hanno perso, fa molta rabbia, ma lo fa ancor di più, se si pensa che il goal del pareggio dei nocetani è stato siglato dopo una evidente carica al portiere. Il direttore di gara ha sbagliato molto durante l'intero incontro, ma come spesso accade ha sbagliato sempre favorendo i padroni di casa primi in classifica. Resta comunque la bellissima prestazione del Compiano, che ha avuto nei suoi attaccanti Valentini e Roberto Mori gli uomini migliori. Un Roberto Mori che finalmente ha dimostrato tutta la sua forza e che con questa doppietta è sembrato un giocatore rinato.   Il Solignano perde immeritatamente  a Sivizzano per 2 a 1 metre il Bardi ha rinviato la sua partita con il Collecchio.    Giorgio Mansanti
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto