CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Basket: la Roby torna in campo

Basket: la Roby torna in campo

09 Gen 2011

Alle 18, al Palaraschi, contro Biassono

Oggi pomeriggio, alle ore 18, la Roby Profumi tornerà in campo, dopo la pausa natalizia, per disputare la prima gara del girone di ritorno. Ad essere opposta alla formazione del presidente Delnevo sarà il Pilot Italia Biassono. All’andata, nell’incontro disputato a fine settembre, la Roby Profumi si seppe imporre in trasferta dopo una gara punto a punto. Il risultato finale, 54 a 53 per le borgotaresi,  testimonia infatti quanto appena espresso. Rispetto ad allora Biassono ha cambiato allenatore affidandosi a Cosimo De Milo. Questo cambio di panchina, operato ad inizio dicembre, ha già dato i primi frutti. Infatti Biassono arriva a Borgotaro forte di due vittorie consecutive, di cui l’ultima colta in trasferta sul difficile campo di Alghero. La sfida di domenica è la prima di un trittico fondamentale per la salvezza della Roby Profumi. Dopo la gara contro le lombarde, le bianco blu di Iurlaro saranno impegnate ad Alghero e poi in casa contro Milano. Tre partite contro avversarie dirette per rimanere in A2. E’ evidente che una vittoria contro Biassono permetterebbe alla Roby Profumi di chiudere il confronto con le lombarde sul 2 a 0 e al tempo stesso porterebbe due punti preziosi alla classifica. Inoltre darebbe anche continuità alla vittoria conseguita nell’ultimo turno prenatalizio. Proprio da questa bellissima affermazione in trasferta a Crema, dovrà ripartire la truppa borgotarese. In quel di Crema si è ritornati a vedere la vera Roby Profumi. A discapito delle assenze, le ragazze di Iurlaro hanno messo in mostra un gioco corale degno di questo sport e solo nell’ultimo quarto, complice sicuramente la stanchezza, la gara è ritornata in equilibrio. Nella gara di oggi la Roby Profumi dovrà temere la pericolosità di Contestabile che sotto le plance risulta essere elemento di assoluto valore. Il reparto esterno delle lombarde è composto dal duo di play De Fiori e Barbieri che assicurano esperienza al gruppo di giovani capitanate da Canova e Galbiati. Possibile anche il rientro di Invernizzi, atleta che per diversi anni ha calcato i parquet della serie A1 e che in quest’anno non è ancora scesa in campo per problemi fisici. Nelle fila della Roby Profumi sicuramente assenti saranno le lunghe Catellani e Denti, mentre nel reparto esterne mancherà ancora Becci. Dovrebbero trovare conferma le dieci atlete scese in campo a Crema. A loro il pubblico del palaraschi, che sicuramente affollerà le tribune dell’impianto di Borgotaro, chiederà di ripetere la bella prestazione di Crema e di mettere in mostra il gioco di squadra che da sempre ha caratterizzato la Roby Profumi. L’ appuntamento è quindi per le 18 per questa importantissima sfida salvezza.      
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto