CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Comunità montana: riunito il consiglio

ComunitÓ montana: riunito il consiglio

28 Feb 2010

Gpl e gasolio, per l'assemblea, hanno prezzi eccessivi

Il consiglio della Comunità montana ha approvato un ordine del giorno per chiedere al governo il ripristino degli sconti sul prezzo di gasolio GPL per uso domestico nei centri di montagna, non serviti dal metanodotto. Il provvedimento, in vigore sino allo scorso anno, prevedeva che le aziende distributrici praticassero lo sconto previsto, che lo Stato provvedeva a rimborsare con la detrazione del corrispettivo non incassato dalle imposte sugli idrocarburi che le aziende dovevano versare all’erario. Nella nuova legge  finanziaria, invece, non è stato previsto alcun capitolo di spesa per coprire i minori introiti fiscali conseguenti alle misure adottate per equiparare i costi del gasolio e del GPL a quello del metano nelle zone disagiate. Nel corso della seduta sono state approvate, con il voto contrario dei consiglieri Nicola Croci, minoranza di Pellegrino Parmense; Bruno Maloberti, minoranza di Albareto e Linda Marazzi, minoranza di Bore, e l’astensione di Consuelo Maini, maggioranza di Fornovo, le modifiche al regolamento per il funzionamento del consiglio, dopo una dichiarazione in cui il consigliere Marazzi ha contestato la nuova modalità di redazione del verbale “poiché - a suo giudizio - andrebbe ad intaccare la trasparenza degli atti.” Voto contrario di Croci, Maloberti e Marazzi anche alla gestione in forma associata dello sportello unico per le attività produttive e del servizio informativo – statistico. Nella dichiarazione di voto, Maloberti ha affermato che, “continuando a delegare servizi alla Comunità montana, si toglie autonomia ai Comuni.” Comunicata, infine, la composizione dei gruppi consiliari. Cinque saranno formati da una sola persona: ‘Lega Nord’ con Bruno Maloberti; ‘Insieme per Bore’ con Linda Marazzi;  ‘L’ideazione’ con Nicola Croci; ‘Rinnovamento per Compiano’ con Marco Bruschi e ‘Fornovo Città Futura’ con Consuelo Maini. La formazione più numerosa, 15 aderenti, sarà ‘Uniti per la Montagna’, con capogruppo Luciano Allegri, seguita, con 7 aderenti, da ‘PdL per la Montagna’, con capogruppo Roberto Marchini. Erano assenti alla seduta e, pertanto, non si sa a quale gruppo aderiranno, i consiglieri Luigi Lucchi, sindaco di Berceto, Costantino Monteverdi, minoranza di Bedonia e Salvatore Vignali, minoranza di Borgotaro.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto