CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Campionati di matematica: trionfo della Manara di Borgotaro

Campionati di matematica: trionfo della Manara di Borgotaro

05 Dic 2010

Gli alunni si sono aggiudicati il titolo provinciale

Galluzzi, Samuele Grilli e Filippo Mortali, sotto la guida delle insegnanti Giovanna Grossi e Giuditta Gandi, ha vinto la competizione, dopo una avvincente lotta con la scuola media di Medesano, durate per oltre ¾ della gara, risolvendo esattamente 15 quesiti sui 16 complessivamente proposti. Istituiti nel 2008, grazie all’impegno di un gruppo di insegnanti di scuola media superiore, appoggiati dalla dirigenza della facoltà di matematica e fisica dell’università di Modena e Reggio, i giochi matematici sono, per il momento, articolati su di una fase provinciale, la Coppa Hilbert, ed una regionale, Coppa Ruffili ed hanno lo scopo di avvicinare gli studenti alle discipline scientifiche. Al girone parmense, che qualifica per la fase regionale le prime tre classificate, hanno partecipato 18 scuole, sia di Parma città, che della provincia. Dopo la prima mezz’ora di incertezza, l’andamento della gara, della durata complessiva di due ore. È andata delineandosi in modo abbastanza chiaro: la lotta per il titolo è divenuto un affare a due tra Medesano, in testa sin dai primi minuti e Borgotaro che, lentamente, ma inesorabilmente, ne risucchiava la scia. Per la terza piazza, ultimo posto utile per la qualificazione alla fase regionale, l’I.C. di Sant’Ilario d’Enza, quello di Fontanellato e la scuola media “Parmigianino” di Parma davano vita ad un entusiasmante testa a testa, con continui capovolgimenti di classifica. La svolta è giunta a 31 minuti dalla fine: giocando il jolly, che raddoppia i punti della domanda prescelta, i ragzazzi di Borgotaro hanno effettuato il sorpasso, portandosi avanti di 12 punti. Poi, nei successivi 10 minuti, mentre Medesano rimaneva fermo, i borgotaresi commettevano alcuni errori, subendo trenta punti di penalizzazione che li ha ricacciati al secondo posto. La paura, però, è stata di breve durata: rispondendo esattamente ad altri quesiti, si riportavano saldamente al comando, contenendo il ritorno degli avversari ed andando a vincere meritatamente. Sugli spalti, tra i ragazzi della Manara, esplodeva a questo punto un tifo da stadio ed una gioia incontenibile per la vittoria!      
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto